Erano stati segnalati da un cittadino

Via Colugna, partiti
i lavori di sistemazione

L’intervento riguarderà in particolare i marciapiedi
e l’eliminazione delle barriere architettoniche

Sono partiti martedì 11 settembre e proseguiranno fino a mercoledì’ 10 ottobre i lavori di sistemazione dei marciapiedi ed eliminazione delle barriere architettoniche previsti in via Colugna in seguito a un sopralluogo effettuato lo scorso 21 giugno dal sindaco Furio Honsell e dall’assessore alla Mobilità Enrico Pizza su sollecitazione di un cittadino. L’intervento si concentrerà in particolare sulle intersezioni della strada con via Reana, via Cassacco, via Brazzacco e via Fiducio. “Si tratta di opere più piccole ma non per questo meno significative – sottolinea il primo cittadino –, anche perché rispondono direttamente alla segnalazione di un cittadino. La tempestività con la quale siamo riusciti a dare una risposta concreta è poi un grande valore aggiunto dell’intervento”.

Quest’opera rientra in un piano di lavori di media entità nel quale l’amministrazione comunale ha investito complessivamente circa 100 mila euro. Nell’elenco, stilato anche grazie alle segnalazioni puntuali dei cittadini e dei consiglieri comunali delegati di quartiere sulle barriere architettoniche e sui marciapiedi, rientrano, oltre a via Colugna, anche via Chisimaio, via Bezzecca, via Leicht, via Mantova, via Cividale, viale Leopardi e viale Europa Unita. “In questi anni abbiamo fatto molto e molto c’è ancora da fare – commenta Pizza – ma voglio rassicurare i cittadini sul fatto che nessuna segnalazione sarà dispersa e che cercheremo con i prossimi stanziamenti di risolvere tutte le criticità ancora presenti sui 360 chilometri di strade urbane”.