La decisione presa dalla giunta comunale

Un’iscrizione a ricordo
di Tarcisio Petracco

Una targa ricorderà nel cimitero monumetale di San Vito
l'insegnante e partigiano friulano morto nel 1997

Accogliendo la richiesta del Comitato per l’Università Friulana, la giunta comunale ha deciso di porre, nel famedio dedicato ai benemeriti presso il cimitero monumentale di San Vito, un’iscrizione a ricordo di Tarcisio Petracco, insegnante e partigiano friulano morto nel 1997.Sotto le già esistenti iscrizioni, dunque, al fine di ricordarne la memoria e visti i singolari meriti universalmente noti e riconosciuti nella lotta per l’istituzione dell’Ateneo Friulano, comparirà la scritta “Tarcisio Petracco – Professore – 1910-1997”