Venerdì 27 maggio alle 18 in 6^ circoscrizione

Un incontro pubblico per progettare
il secondo orto urbano in città

Dopo quello realizzato in via Bariglaria, si avvia la progettazione
del secondo orto urbano cittadino che sorgerà in via Zugliano

Dilaga “l’orto mania” in città. Dopo il successo riscosso con il primo orto urbano realizzato dal Comune di Udine in via Bariglaria, si sono già messi i ferri in acqua per realizzare il secondo in via Zugliano in corrispondenza dell’area verde compresa tra l’Auditorium Menossi e il Giardino Didattico.

Così come già accaduto nel primo caso, anche per questo secondo progetto, curato dagli uffici di Agenda21 e del Verde del Comune di Udine, si è pensato al coinvolgimento dei futuri utenti, al fine di condividere i criteri progettuali e gestionali, costituendo un’ulteriore occasione di partecipazione alla vita collettiva.

Ecco perché, venerdì 27 maggio alle 18 presso la sala culturale “F. Sguerzi” della 6^ circoscrizione  di via S. Stefano 5/a è stato convocato un incontro pubblico. Un appuntamento al quale parteciperanno anche alcuni degli attuali concessionari degli orti di via Bertaldia, in modo tale da condividere, anche per le prossime realizzazioni, spunti e suggerimenti.

“Come già detto più volte – commenta l’assessore alla Pianificazione Territoriale e Agenda21, Mariagrazia Santoro – è nostra intenzione creare anche in via Zugliano lotti destinati a scopi terapeutici, sociali, ambientali, economici, educativi e culturali.  Una scelta – prosegue – motivata anche dalla forte vocazione dell’area e dalla richiesta nata da vari soggetti operanti nelle vicinanze.

Gli orti urbani – conclude – si inseriranno così in un contesto verde e aggregante, completando l’offerta di un ambito destinato a divenire sempre più luogo di aggregazione a servizio di un’ampia gamma di utenza”.