Alla Gamud e alle Gallerie del Progetto a palazzo Morpurgo

Ultimi giorni per visitare le due mostre
“Negli spazi del sacro”

Le esposizioni dedicate a Massimo Poldelmengo e agli arredi da lui ideati
per la Chiesa del Sacro Cuore a Baragalla. Sabato visita guidata alla Gamud

Ultimi giorni per visitare la mostra “Negli spazi del sacro”, l’esposizione articolata in due sezioni, alla Galleria d’arte Moderna e a palazzo Morpurgo, e dedicata a Massimo Poldelmengo e agli arredi da lui ideati per la Chiesa del Sacro Cuore a Baragalla (Reggio Emilia).La mostra personale di Poldelmengo alla Gamud sarà visitabile sino al 30 agosto, mentre i progetti originali per la Chiesa in mostra alle Gallerie del Progetto saranno visibili fino al 29. Nella sede di palazzo Morpugo, inoltre, è anche in corso fino al 26 settembre la mostra “Archivi svelati: spazi sacri”, un allestimento che presenta, attraverso una selezione di disegni appartenenti agli archivi di architettura del museo, i principali edifici religiosi realizzati da architetti friulani a partire dal liberty di Raimondo D’Aronco al razionalismo di Zanini e Aloisio sino a Giacomo Della Mea attivo nel secondo dopoguerra.

Lunedì 30 agosto alle 17 alla Gamud è prevista una visita guidata gratuita e il biglietto d’ingresso per le mostre è unico per entrambe le sedi espositive.

Per informazioni: PuntoInforma 0432 414717