L’evento è in programma
dal 6 all’8 giugno 2014

“UdinEuropa”, definite
le date 2014 della manifestazione

Venanzi: “L’obiettivo è quello di consolidare le iniziative che hanno funzionato
in città per concentrarci sui nuovi eventi da proporre nei prossimi mesi

“UdinEuropa, Mercato europeo in città” si candida a diventare un appuntamento fisso nel calendario di eventi cittadini. Nel corso di un incontro avvenuto lunedì 4 novembre a palazzo D’Aronco l’assessore alle Attività produttive e al Turismo del Comune di Udine, Alessandro Venanzi, ha definito con i vertici della Federazione italiana venditori ambulanti le date 2014 dell’evento fieristico dedicato ai prodotti tipici dei Paesi europei. Dopo le fortunate esperienze del 2011 e del 2012, la Fiva Confcommercio, rappresentata dal vicesegretario generale a livello nazionale, Federico Zelli, e dal presidente provinciale, Cristiano Zabeo, riporterà l’evento in città dal 6 all’8 giugno 2014.

“L’obiettivo è quello di consolidare le iniziative che hanno funzionato in città per concentrarci sui nuovi eventi da proporre nei prossimi mesi – spiega l’assessore Venanzi –. In un momento caratterizzato dalla scarsità di fondi a disposizione come quello attuale diventa fondamentale fare sinergia e programmare al meglio le attività, anche perché una buona pianificazione consente di risparmiare risorse”. Nel 2012 nelle 25 città italiane che hanno ospitato l’evento le bancarelle degli ambulanti europei sono state visitate da oltre 2,5 milioni di persone. “Nelle due edizioni di “UdinEuropa” che abbiamo ospitato – sottolinea Venanzi – la manifestazione ha avuto un buon riscontro di pubblico. Stiamo parlando di un evento che nelle diverse tappe nelle città italiane ha portato una media di oltre 70 mila presenze e che oltre a proporre prelibatezze provenienti da tutta Europa rappresenta anche un’occasione per favorire l’aggregazione nel centro cittadino. Per tutti questi motivi – conclude Venanzi – stiamo ragionando con la Fiva per capire come consolidarlo in città”.

Se la mappa della manifestazione in città resta ancora da definire, ciò che è certo è che dal 6 all’8 giugno 2014 Udine si trasformerà in una piazza cosmopolita, che avrà il fascino dell’artigianato tipico del Vecchio Continente e i profumi della gastronomia mitteleuropea e non solo. Un vero e proprio caleidoscopio di forme, profumi e sapori che ricreeranno le diverse atmosfere europee.