A palazzo Morpurgo dall’11 luglio in occasione della Notte Bianca

“Udinenotte”, in mostra
le atmosfere notturne della città

Il Circolo Fotografico Friulano, con il patrocinio del Comune, inaugura
una mostra fotografica sulle immagini di Udine by night

Un lavoro durato più di tre anni, una carrellata di suggestive immagini del capoluogo friulano girate in notturna. Verrà inaugurata mercoledì 11 luglio, proprio in occasione della Notte Bianca 2012, la mostra “UdineNotte”, esposizione curata dal Circolo Fotografico Friulanoe patrocinata dal Comune di Udine e allestita nelle sale affrescata del piano nobile di palazzo Morpurgo, sede delle Gallerie del Progetto.

“Ci sono città notturne – si legge nella presentazione della mostra –, immerse nella nebbia anche in pieno giorno. Azzurre di luci al neon. Disperate come mondi perduti. E ci sono città fibrillanti di luci. Accese in un giorno senza fine. Città senza requie, insonni a tutte le ore. Ma Udine no, Udine vive la sua notte in un modo tutto suo, attraverso un’atmosfera che appartiene solo a lei .”

Il Cff, presente in questo territorio dal 1974  ha deciso di entrare in questo argomento suggestivo e delicato quasi in punta di piedi attraverso una carrellata di immagini girate nelle ore buie di questa città così unica e così particolare per scoprirla e riscoprirla in una veste mai esplorata prima

Il lavoro, frutto di più di tre anni di ricerche è completato da un fotolibro relativo, da testi di presentazione nonché  un inedito racconto del regista cinematografico Stefano Fanzutti .

Il progetto rientra nell’ambito della manifestazione “Leggere la città” di UdinEstate 2012 con immagini dei fotografi  Dario Buttazzoni, Ivano De Simon, Luca Meroi, Carola Nitsch,  Luciano Pozzi,  Raffaele Rizzotti.

L’esposizione, come ricordato, aprirà nella serata di mercoledì 11 luglio e durerà sempre a ingresso gratuito fino a domenica 2 settembre 2012 (dal martedì alla domenica dalle 15 alle 18). L’inaugurazione ufficiale è in programma, invece, venerdì 13 luglio alle 21 in Corte Morpurgo e sarà seguita da uno spettacolo a cura di Stefano Fanzutti.