Domani 21 maggio alle 15 a palazzo D’Aronco

Udine presenta il futuro
piano regolatore ai Comuni contermini

Sono stati invitate tutte le dieci amministrazioni che hanno
sottoscritto il “Patto per un sistema urbano udinese sostenibile”

Nell’ambito di un percorso di condivisione avviato con la sottoscrizione del “Patto per un sistema urbano udinese sostenibile”, venerdì 21 maggio alle 15 nella sala giunta di palazzo D’Aronco il Comune di Udine presenterà alle amministrazioni dei Comuni contermini le linee strategiche dei nuovo Piano regolatore comunale.

All’incontro sono stati invitati i sindaci di Campoformido, Martignacco, Pagnacco, Pasian di Prato, Pavia di Udine, Povoletto, Pozzuolo, Pradamano, Reana del Rojale, Remanzacco, Tavagnacco e Tricesimo. Proprio queste 10 amministrazioni, insieme al capoluogo friulano, erano state protagoniste, il 30 gennaio 2009, del “Patto per un sistema urbano udinese sostenibile”, con il quale si dava avvio a un nuovo modo di pianificare il futuro soprattutto in relazione alle tematiche della mobilità, dell’ambiente e della sostenibilità.

 “È quanto mai necessario cominciare a ragionare in un’ottica d’insieme – commenta l’assessore comunale alla Pianificazione territoriale, Mariagrazia Santoro – dando concretezza al termine sostenibilità nell’ambito del sistema urbano udinese”.