Venerdì 23 dicembre alle 17.30 al Teatro Nuovo "Giovanni da Udine"

Tradizionale Concerto di Natale
al Giovanni da Udine

Sul palco, prima degli auguri alla città da parte del sindaco Honsell,
la Fvg Mitteleuropa Orchestra diretta dal Maestro Paolo Paroni

In occasione delle festività natalizie, venerdì 23 dicembre, con inizio alle 17.30, la FVG Mitteleuropa Orchestra salirà sul palco del Teatro Giovanni da Udine, per il tradizionale “Concerto di Natale”.

Lo spettacolo, che come tradizione vedrà salire sul palco il sindaco Furio Honsell per gli auguri di Natale alla città, nasce da un’iniziativa del Comune di Udine in collaborazione con la Fondazione Luigi Bon ed è offerto alla città, con il sostegno del Teatro Nuovo, in ricordo dei Caduti della Polizia di Stato. Il programma della serata, con la direzione del maestro Paolo Paroni e la partecipazione del violinista Lucio Degani, prevede l’esecuzione dell’Ouverture da “Così fan tutte” e della Sinfonia in Sol minore n.40 di Wolfgang Amadeus Mozart, del Concerto per Archi di Nino Rota ed una Fantasia su motivi della “Traviata” di Giuseppe Verdi di Antonio Bazzini. L’ingresso è libero, previo ritiro del biglietto segnaposto, in distribuzione da lunedì 12 dicembre, presso la biglietteria del teatro.

La F.V.G. (Friuli Venezia Giulia) Mitteleuropa Orchestra nasce sotto l’egida della Fondazione Bon e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, con la finalità di valorizzare i musicisti e le risorse culturali del territorio e con la volontà di interagire con gli organismi e gli enti che qui operano, al fine di richiamare positivamente l’attenzione di altri e più vasti ambiti territoriali, con un progetto di matrice europea, dinamico e innovativo e con l’ambizione di diventare un’istituzione musicale di riferimento per l’area mitteleuropea. Nell’ottica di una costante crescita musicale e dell’ampliamento del proprio repertorio, porta in scena diversi programmi operistici che ottengono ovunque convinti consensi e meritati applausi.

Paolo Paroni, diplomato con il massimo dei voti in organo presso il conservatorio di Udine, con il massimo dei voti e la lode in direzione d’orchestra presso l’Accademia di Vienna, è stato descritto dalla stampa specializzata come “…una vera stella del vivaio musicale internazionale…”, ”…geniale bacchetta…”, “uno splendido giovane maestro, […] che  dirige con   tecnica  molto  espressiva e gesto chiaro e trascinante…”. Vincitore di diversi concorsi nazionali di organo, di composizione e di direzione corale, ha diretto orchestre di livello nazionale ed internazionale. La sua attività l’ha portato ad apparire presso importanti festival in Italia e all’estero, ad esibirsi presso importanti sale da concerto europee e a registrare per BNR, Rai, Orf, HRT, Koper.

fonte: Ufficio stampa Fvg Mitteleuropa Orchestra

[Nella foto: il Maestro Paolo Paroni]