Il primo appuntamento è in programma
domenica 6 novembre alle 17 al Menossi

Teatro friulano e lingue minoritarie,
triplice appuntamento al Menossi

La compagnia Lis Anforis di Sevegliano
porterà in scena la commedia brillante “Jesus ce scandul!”

La 6^ circoscrizione ripropone uno degli appuntamenti più attesi del calendario autunnale. Partirà domenica 6 novembre alle 17 nell’auditorium Menossi, in via San Pietro 60, la 42^ edizione della rassegna del teatro friulano e delle lingue minoritarie. Lo spettacolo di debutto sarà affidato alla compagnia Lis Anforis di Sevegliano, che porterà in scena la commedia brillante “Jesus ce scandul!”, scritta e diretta da Renato Sclauzero e ispirata da “El scandalo del giorno” di Roberto Damiani.

La rassegna, organizzata dalle 6^ circoscrizione e dal circolo culturale ricreativo S. Osvaldo in collaborazione con l’associazione Teatrale Friulana e la società Filologica Friulana. riprenderà poi domenica 20 novembre con lo spettacolo “Sarto per signora”, interpretato dalla compagnia della Blocchetta di Udine e con la regia di Claudio Mezzelani. Il terzo e ultimo appuntamento è in programma il 4 dicembre con “Oceano mare”, messa in scena dell’omonimo libro di Alessandro Baricco a cura del gruppo teatrale della Loggia con la regia di Michele Ceolan.

Domenica 11 dicembre, sempre alle 17 nell’auditorium Menossi, la 6^ circoscrizione propone il concerto di Natale del gruppo “G. Seven”. “È un’iniziativa – sottolinea l’assessore al Decentramento Chiara Franceschini – che permette alle persone di trascorrere piacevoli pomeriggi a teatro favorendo momenti di incontro e di socializzazione grazie alla preziosa collaborazione tra la 6^ circoscrizione e il circolo culturale ricreativo S. Osvaldo”. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.