Al Menossi alle 20.45

Sabato 20 maggio si chiude
teatro di Primavera

Si conclude la rassegna proposta dall'assessorato al Decentramento.
Oltre 3.000 presenze nel 2017

20-maggio-2

Ultimo appuntamento con il Teatro di Primavera, proposto dall’Assessorato Decentramento del Comune di Udine d’intesa con l’associazionismo territoriale, che da mesi diverte il pubblico, con oltre 3.000 presenze riscontrate nell’edizione 2017. Un viaggio che ha attraversato vari generi e lingue diverse, dispensando a tutti del sano buonumore unito ad interessanti spunti di riflessione, ora di stringente attualità, ora mutuati dalle tematiche senza tempo che più intrigano l’animo umano.

Teatro di Primavera chiude i battenti sabato 20 maggio alle 20.45 all’auditorium Menossi in via S. Pietro 60 con lo spettacolo del “gruppo base della compagnia teatrale ‘Ndescenze” ”Una tranquilla vacanza in montagna”, con la regia di Luca Piana.

Lo spettacolo narra di una tranquilla pensione di montagna a cui pace viene disturbata da una battuta che scatena dei conflitti surreali e riesce a mettere in crisi diverse coppie in villeggiatura. Si gioca con l’emotività dei legami affettivi e la razionalità dell’organizzazione familiare di ogni giorno, evidenziando la sottile fragilità che divide l’armonia formale dall’insopportabile peso dell’adattamento reciproco, imposto dalla ruggine della quotidianità. Difficile raccontare in sintesi una trama che si basa sull’arte di tessere il linguaggio come una tela tesa tra il nulla e l’universo. Lo spettacolo è proposto dell’associazione culturale Espressione Est di Udine. Ingresso gratuito. Info: Puntoinforma telefono 0432-1273717, www.comune.udine.gov.it.

#eventi