Il primo incontro giovedì 15 alle 18 presso la sezione Moderna della "Joppi"

Rocco Burtone ospite
di “Non solo autori”

Per tutto il mese di dicembre il noto cantautore udinese
presenterà tre suoi libri, da “Canzone del disordine”
a “Musicisti suicidi e anche” fino al famoso “Burtonario”

Non solo autori”. È il nuovo contenitore ideato dalla Biblioteca civica “Vincenzo Joppi” del Comune di Udine per avvicinare un pubblico sempre più vasto, offrendo non solo servizi, ma anche occasioni d’incontro in un’atmosfera informale e accogliente sui più diversi temi della contemporaneità.Per tutto il mese di dicembrel’ospite di casa” sarà Rocco Burtone, musicista, scrittore e intrattenitore molto noto al pubblico udinese, che, partendo dai suoi libri interpreterà l’insolito ruolo di autore e racconterà oltre ai suoi “libri sul comodino” anche i suoi “miti, intrecciati a fili di pensieri, ricordi, incontri, sogni e realtà.

Il primo appuntamento con il poliedrico artista sarà giovedì 15 dicembre alle 18 presso la sezione Moderna della “Joppi”. Sarà l’occasione per presentare il suo libro “Canzone del disordine: la mia idea dei mitici anni ’70” edito da Kappa Vu Edizioni. Un romanzo in cui si parla di Udine, del Friuli, di impegno politico, di centri sociali, di musica, d’amore e molto altro.

Già in calendario i prossimi appuntamenti con Burtone e i suoi libri. Giovedì 22 alla 6^ circoscrizione, sarà di scena “Musicisti suicidi e anche”, mentre il 29, alla 5^ circoscrizione, il ciclo si concluderà con la presentazione di “Burtonario dei bambini e delle rime”.

L’intera iniziativa organizzata dalla “Joppi” è collegata alla promozione del Bookcrossing di piazza XX Settembre, dove è attivo anche il servizio wi-fi per il collegamento free a internet. Per questo tutti i partecipanti sono invitati a portare un proprio libro da destinare proprio al  Bookcrossing, in modo tale che,dopo la registrazione nel sito dedicato, potrà iniziare il viaggio nel mondo della lettura.