Da lunedì 10 maggio le prime sessioni

Ristorazione scolastica, partono
le iscrizioni per il prossimo anno

Devono presentare domanda di iscrizione solo chi frequenterà il primo anno
di ogni ciclo scolastico e chi usufruirà del servizio doposcuola

Se le scuole si avviano ormai a conclusione, per i servizi scolastici è già tempo di pensare al prossimo anno scolastico. Si apriranno lunedì 10 maggio le iscrizioni al servizio di ristorazione scolastica per l’anno scolastico 2010-2011.

Questa prima sessione di iscrizioni, aperta fino al 30 giugno, riguarderà tutte le scuole dell’infanzia, le scuole primarie a tempo pieno (Lea d’Orlandi, Friz e Rodari) e solo rientro scolastico e le scuole secondarie di primo grado (tutte ad eccezione della scuola di via Divisione Julia, ex Ellero, per la quali sono previste sessioni ad hoc).

Dal 25 maggio e fino al 18 giugno toccherà invece agli alunni delle scuole primarie con servizio di doposcuola già iscritti a tale servizio nell’anno scolastico 2009-2010, mentre per chi si iscriverà al primo anno delle scuole primarie con servizio di doposcuola la campagna partirà il 24 giugno. Sono tre le scadenze per gli alunni della scuola secondaria di primo grado ex Ellero: dal 25 al 31 maggio per chi era già iscritto al doposcuola nell’anno scolastico 2009-2010, dal 7 giugno per chi si iscrive per la prima volta al doposcuola e dall’1 al 30 luglio per chi aderisce al solo rientro.

La domanda di iscrizione dovrà essere compilata solo per gli alunni che frequenteranno il primo anno di ogni ciclo scolastico e per quelli che si iscriveranno al servizio doposcuola. Sono tenuti ad iscriversi anche coloro che si apprestano a cambiare scuola nel nuovo anno scolastico. In caso di variazione della residenza, del numero di giornate di fruizione del servizio o di eventuali altri fratelli che fruiscono del servizio, i genitori sono tenuti a compilare l’apposito modulo di variazione. In caso di nessuna variazione rispetto all’anno scolastico 2009/10 non sarà necessario presentare la domanda di iscrizione ma solo provvedere al pagamento della quota fissa.

Chi vorrà fruire dell’agevolazione tariffaria prevista per reddito (solo residenti) dovrà in ogni caso presentare agli uffici l’attestazione Isee (situazione anno 2009).

Le iscrizioni e i pagamenti della quota di iscrizione saranno effettuati esclusivamente presso gli sportelli dell’ufficio Ristorazione Scolastica del Comune, in Viale Ungheria 15 (aperto il lunedì dalle ore 8.45 alle 16.45 dal martedì al venerdì dalle ore 8.45 alle ore 12.30).

Per l’iscrizione è necessario presentarsi con la tessera sanitaria – Carta Regionale dei Servizi del bambino (o con il suo codice fiscale) oltre con la certificazione medica per godere di eventuale dieta speciale.

Resta inteso che il pagamento della quota fissa annuale deve essere effettuato contestualmente all’iscrizione e in ogni caso prima di iniziare a fruire del servizio.

Il bollettino informativo e la relativa modulistica, già consultabili e scaricabili dal sito internet www.comune.udine.it, sono disponibili anche in tutte le scuole, le circoscrizioni comunali e l’ufficio Ristorazione Scolastica. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’ufficio Ristorazione scolastica (e-mail ristorazionescuole@comune.udine.it, tel. 0432 271719 – 271720 – 271721 –271904, fax 0432 271729).