Mercoledì 10 aprile alle 18
nella sala Corgnali della biblioteca

Presentazione del libro
‘Il risveglio di Gregorio’

Il ciclo di appuntamenti propone “Il risveglio di Gregorio. Poema
drammatico in sette atti”, edito nel 2013 da Audax Editrice

Proseguono gli appuntamenti della rassegna “Dialoghi in Biblioteca”, organizzata dalla biblioteca civica e dall’assessorato alla Cultura. Mercoledì 10 aprile alle 18 la sala Corgnali della biblioteca, in Riva Bartolini, ospiterà la presentazione del romanzo “Il risveglio di Gregorio. Poema drammatico in sette atti”  di  Emanuele Franz, edito quest’anno da Audax Editrice di Moggio Udinese. Dialogheranno con l’autore Franco Fabbro dell’università di Udine e Alessio Screm.

Il libro presenta un poema drammatico in sette atti, ognuno dei quali ha sette scene di sette stanze di sette versi per un totale complessivo di 2401 versi in endecasillabo. Il protagonista Gregorio si sveglia incatenato nelle segrete di un castello, non sa né chi è né come mai è imprigionato. Viene processato da un grottesco tribunale inquisitorio con l’accusa, appunto, di non sapere chi è. La sentenza è la morte. Gregorio allora si risveglia nei panni di Re Anastasio, ed ancora muore e diviene Alarico nella guerra fra Romani e Visigoti, poi è il Califfo Al-Muktadir nella Baghdad dell’anno Mille e molti nomi ancora per cercare di capire l’enigma della sua identità: risolverlo porrebbe fine ai suoi risvegli. Ogni atto è associato a uno dei sette pianeti dell’Eptarchia antica, da Saturno al Sole.

Emanuele Franz è nato nel 1981 e vive in Friuli. Ha fondato Audax Editrice e ha all’attivo una dozzina di libri, tra cui Le basi esoteriche della Geometria Frattale, Il Monte Nous (presentato a cura della Biblioteca Civica in Sala Ajace dallo scrittore Paolo Maurensig), Recensioni filosofiche. Storia della filosofia moderna attraverso le recensioni filosofiche da Cartesio e Nietzsche.