Per tutto il mese di ottobre
alla sezione Moderna della “Joppi”

Nuova esposizione
con le “Invasioni artistiche”

Protagonista della nuova mostra sarà il giovanissimo appassionato di fotografia
Alberto Vidissoni, selezionato da Paolo Toffolutti dell’associazione culturale Neo

Anche a ottobre torna con una nuova proposta “Invasioni artistiche. Giovani artisti in biblioteca”, il progetto nato dalla collaborazione tra l’Agenzia Giovani e la biblioteca civica “V. Joppi” del Comune di Udine per offrire uno spazio espositivo ai giovani artisti locali. Per tutto il mese, infatti, la sezione Moderna della “Joppi” ospiterà un’esposizione dedicata ad Alberto Vidissoni, studente appassionato di fotografia. L’esperienza fotografica del giovanissimo artista, classe 1997, selezionato da Paolo Toffolutti di Neo associazione culturale, inizia alcuni anni fa come ampliamento di un naturale interesse per l’arte e l’architettura in particolare.

La partecipazione ad alcuni concorsi e il confronto con fotografi professionisti ha accentuato in lui questo interesse. In seguito si è avvicinato alle opere di Carlo Scarpa, iniziando poi una ricerca personale è basata su un approccio analitico alla macchina fotografica. Dalla ricerca di nuove forme nascoste nello spazio costruito è passato alla reinterpretazione dello spazio stesso. La mostra sarà aperta al pubblico per tutto il mese di ottobre negli stessi orari di accesso alla biblioteca (il lunedì dalle 14 alle 19, da martedì a venerdì dalle 8.30 alle 19, il sabato dalle 15 alle 19).