C’è tempo fino al 31 agosto
per presentare domanda

“Nonni vigile”,
continua la sperimentazione

Anche nel prossimo anno scolastico il Comune di Udine impiegherà
i “volontari per la sicurezza” nel presidio delle aree scolastiche

Anche nel prossimo anno scolastico il Comune di Udine riproporrà l’impiego dei “Nonni vigile” per le attività di educazione stradale e il presidio delle aree scolastiche all’entrata e all’uscita da scuola. C’è tempo fino al 31 agosto per formalizzare le domande di accesso al “volontariato per la sicurezza”, iniziativa che permetterà al Comune di Udine di impiegare i cittadini che volessero mettersi a disposizione della comunità per attività di informazione, educazione e supporto alla polizia locale per la sicurezza stradale. Quello del “Nonno vigile” si configura come un servizio di utilità sociale, svolto in forma occasionale e gratuita (aggiuntivo e non sostitutivo a quello ordinariamente svolto dai corpi e servizi di Polizia Locale) a favore dell’amministrazione comunale. Dopo la felice sperimentazione dello scorso anno – l’esperienza dei quattro volontari che hanno operato all’entrata e all’uscita dalle scuole è stata entusiasmante sia per i volontari sia per i bambini – il Comune intende avvalersi della collaborazione di ulteriori cittadini (le richieste devono essere presentate nel mese di agosto e di febbraio di ogni anno).

Chi è interessato a offrire il proprio contributo può ritirare il modulo di domanda disponibile presso il comando della polizia municipale a Udine in via Girardini 24 o presso gli uffici della Regione Friuli Venezia Giulia – Servizio Polizia Locale e Sicurezza – a Udine in via Sabbadini 31 oppure scaricarlo dal sito della Regione www.regione.fvg.it (Polizia Locale e Sicurezza/Volontari per la sicurezza). Per aderire è necessario autocertificare la titolarità della patente di guida o, se non si è in possesso della patente, produrre un certificato medico di idoneità fisica e psichica attestante i medesimi requisiti. Le domande devono essere compilate e consegnate entro il 31 agosto presso gli uffici della polizia locale o della Regione (il modello deve essere compilato in ogni sua parte al fine di una regolare e completa presentazione della domanda). Gli interessati ad aderire all’iniziativa potranno ottenere ulteriori informazioni e un aiuto nella compilazione della richiesta direttamente negli uffici della polizia locale di via Girardini 24 (segreteria del comandante). Per info: tel 0432-271337/271352/271347 – e-mail: polizialocale@comune.udine.it.