Giovedì 22 alle 18 in via Santo Stefano 5 alla 6^ circoscrizione

“Musicisti, suicidi e anche…”,
Burtone ospite di “Non solo autori”

Prosegue il ciclo di appuntamenti dedicati al noto musicista e scrittore friulano
e organizzati dalla sezione Moderna della “Joppi” di Udine

Dopo il fortunato inizio della settimana scorsa, prosegue “Non solo autori”, il nuovo contenitore organizzato dalla sezione Moderna della biblioteca civica “Joppi” di Udine e pensato per avvicinare un pubblico sempre più vasto con numerosi appuntamenti accompagnati ogni mese da un autore diverso. Grande protagonista di questo mese è Rocco Burtone musicista, scrittore e cantastorie molto noto al pubblico udinese, che, partendo dai suoi libri, prosegue il racconto tra i suoi “libri sul comodino” e i suoi “miti”, intrecciati a fili di pensieri, ricordi, incontri, sogni e realtà.

L’appuntamento è per giovedì 22 dicembre alle 18, stavolta presso la biblioteca della 6^ circoscrizione San Paolo-Sant’Osvaldo in via Santo Stefano 5 a Udine. A catturare il pubblico sarà stavolta il libro “Musicisti suicidi e anche…”, testo nato nel 2007 e che raccoglie storie scritte in età diverse (Rocco giura già da bambino). Racconti che vanno a pescare nella memoria personale, ma anche nelle letture disordinate inframmezzate con l’amore di sempre, la musica. In questo libro, l’approccio di Burtone è più irriverente e burlone che vicino alla scrittura d’impegno civile, anche se non mancano sarcasmo e cinismo, nel migliore stile dell’autore. Ad ogni modo, prevale sempre la dimensione profondamente umana di personaggi e cose, nelle loro debolezze più che nelle virtù, un piccolo mondo dentro il quale ognuno può trovare una parte di sé, magari non confessata.

“Sono racconti rapidi, vivaci, sbrigativi – scrive Bernardo Salvemini nell’introduzione –, sono inattesi, leggeri, raffinati e bugiardi, sono burleschi, beffardi, allegri ma anche tragici, dolorosi. Inutile sprecare aggettivi, la scrittura di Burtone è come la sua musica: non sai mai dove vada a parare.”

Come per gli altri appuntamenti (il prossimo già in calendario è per giovedì 29 alla 5^ circoscrizione), l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.