LUCIA DI LAMMERMOOR – 3 dicembre 2011

Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste. Dramma tragico in tre atti di Salvatore Cammarano
dal romanzo The Bride of Lammermoor di Walter Scott
musica di Gaetano Donizetti
direttore Julian Kovacev
regia di Giulio Ciabatti
scene di Pier Paolo Bisleri
costumi di Giuseppe Palella
luci di Nino Napoletano
maestro del coro Alessandro Zuppardo
Nuovo allestimento Fondazione Teatro Verdi di Trieste
Orchestra, Coro e Tecnici della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste
Insieme all’Elisir d’amore, Lucia di Lammermoor è senza dubbio l’opera più conosciuta e popolare di Gaetano Donizetti. La raffinata orchestrazione e l’incisività espressiva finemente cesellata sui personaggi – si pensi alla celeberrima scena della pazzia, sintesi straordinaria di fine virtuosismo e intenso sentimento – ne evidenziano certa innovazione sia sul piano musicale sia sotto il profilo meramente drammaturgico.
Sul podio sale Julian Kovacev, il direttore bulgaro che fu premiato da Herbert von Karajan nell’ultima edizione del prestigioso concorso da lui organizzato nel 1984 e che dall’anno seguente è stato regolarmente invitato a dirigere nei più importanti teatri italiani. Kovacev, che svolge anche una intensa attività sinfonica, oggi è principale direttore ospite del Teatro Verdi di Trieste.

GIORNI E ORARI:
sabato 3 dicembre 2011 – ore 20.00

LUOGO:
Teatro Nuovo Giovanni da Udine
via Trento 4, Udine

NOME ORGANIZZATORE:
Teatro Nuovo Giovanni da Udine

CONTATTI:
tel. biglietteria 0432.248418
info: info@teatroudine.it