Sabato 20 aprile alle 11 a palazzo Giacomelli

L’Ora etnografica racconta
le erbe spontanee friulane

Ospiti dell’incontro saranno Angela Ronchi e Mauro Cavallo, che già da alcuni
anni si dedicano alla ricerca e valorizzazione del patrimonio botanico locale

Prosegue “L’Ora etnografica”, il ciclo di incontri a cadenza mensile del museo Etnografico che punta ad approfondire di volta in volta temi particolarmente legati al tessuto culturale friulano. Sabato 20 aprile dalle 11 alle 12.30 a palazzo Giacomelli è in programma un appuntamento dedicato alle piante spontanee della nostra tradizione. Prendendo spunto dalle ricerche di etnobotanica della nota studiosa Lea D’Orlandi, e con l’aiuto di chi ancora oggi si occupa di raccoglierle, riconoscerle e usarle, si affronteranno le proprietà specifiche di alcune delle erbe più comuni del territorio friulano.

Angela Ronchi e Mauro Cavallo (www.cortedeimolini.com) si dedicano ormai da alcuni anni alla ricerca e valorizzazione del patrimonio botanico locale, attraverso iniziative specifiche che coniugano la conoscenza scientifica al sapere dell’uso e della pratica di raccolta. Coordinati da Marta Pascolini, i due ospiti entreranno nel vivo della loro esperienza. Il costo della visita è di 5 euro a persona, mentre l’ingresso al museo è gratuito. Per informazioni: Segreteria Dipartimento Didattico (telefono 0432 414749, fax 0432/414745, mail didatticamusei@comune.udine.it, sito www.didatticamuseiudine.it).