Una delegazione di agenti è stata accolta dal sindaco Honsell

Le polizie europee
in visita a Palazzo D’Aronco

Si rinnova il tradizionale incontro
con gli agenti provenienti da tutta Europa

Il sindaco di Udine Furio Honsell ha accolto sabato 15 settembre a palazzo D’Aronco una delegazione di 20 agenti di polizia provenienti da una decina di paesi: Austria, Germania, San Marino, Francia, Ungheria, Slovenia, Polonia e Repubblica Ceca. La visita continua il tradizionale incontro delle polizie europee, organizzato dal Comune di Udine e dall’associazione friulana della polizia locale nel weekend di Friuli Doc.

“Le città sono fondamentale per la costruzione dell’Europa e la polizia locale è una risorsa fondamentale per tutte le nostre città – ha detto il primo cittadino di Udine rivolgendosi ai suoi ospiti –. Basta guardare alla manifestazione che stiamo ospitando in questi giorni: senza la competenza della polizia municipale sarebbe impossibile ospitare un evento di questa portata”. Insieme al sindaco Honsell hanno partecipato all’incontro il comandante della polizia municipale di Udine Giovanni Colloredo e il presidente dell’associazione friulana di polizia locale Gianfranco Canci.