Ricevuto dal vicesindaco Agostino Maio

L’ambasciatore del Kazakistan
in visita a palazzo D’Aronco

Maio: “Siamo stati invitati a partecipare all’Expo del 2017 in Kazakistan.
Un’edizione che si terrà ad Astana e che sarà dedicata all’energia del futuro

Nella giornata di martedì 24 settembre il vicesindaco del Comune di Udine, Agostino Maio, ha ricevuto a palazzo D’Aronco l’ambasciatore della Repubblica del Kazakistan presso la Repubblica Italiana, Andrian Yelemessov, in visita ufficiale nel capoluogo friulano insieme con il consigliere d’ambasciata Zhanibek Imanaliyev e con il secondo segretario Abat Toleuov. “È stato un incontro molto cordiale – spiega il vicesindaco Maio – nel corso del quale l’ambasciatore mi ha esposto il programma di crescita economica e sociale del Kazakistan, attualmente tra i 50 Paesi più sviluppati al mondo e con forti ambizioni di ulteriore crescita”. Un piano di sviluppo che potrebbe coinvolgere anche il Friuli Venezia Giulia. “L’ambasciatore Yelemessov – sottolinea Maio – vede la nostra regione come un’importante realtà con cui aprire rapporti di collaborazione a livello di imprenditoria, know how e università. Senza contare che il Paese caucasico possiede elementi di forte attrattività per futuri investimenti di capitali friulani nell’area”. L’incontro ha gettato le basi per un futuro rapporto di collaborazione. “Siamo stati invitati a partecipare all’Expo del 2017 in Kazakistan – spiega Maio –. Un’edizione che si terrà ad Astana e che sarà dedicata all’energia del futuro, settore in cui Udine stata recentemente premiata a livello nazionale con il Klimaenergy Award 2013”.