Domenica 28 agosto alle 21 nel chiostro dell’ Uccellis di Udine

“La cambiale di matrimonio” di Rossini
a UdinEstate

La quarta edizione di Piccolo festival FVG propone al suo pubblico
“La Cambiale di matrimonio”, farsa in un atto di G. Rossini

Andrà in scena domenica 28 agosto alle 21 nel chiostro dell’educandato Uccellis in via Giovanni da Udine (al Palamostre in caso di maltempo) l’atteso debutto de “La Cambiale di Matrimonio” di Gioacchino Rossini,farsa in un atto con la regia dell’americana Leigh Holmann, le scene di Davide Amadei e i costumi di Emmanuela Cossar. Un appuntamento realizzato all’interno del cartellone di UdinEstate 2011 in collaborazione con “The College of Music” dell’Università del Colorado e l’Educandato Uccellis di Udine.

La partnership con l’Università del Colorado, che si concretizza nel progetto di unire il Friuli Venezia Giulia all’America, diventa attraverso il canto l’occasione per comprendere quanto possono arricchire il confronto positivo e aperto e le esperienze fra culture e paesi diversi.

L’allestimento de “La cambiale di matrimonio” di Rossini ha previsto anche che, accanto all’opera workshop per cantanti lirici, nata per l’allestimento de “la cambiale”, nascesse una “orchestra workshop”. Il progetto/percorso è stato reso possibile infatti grazie alla disponibilità dei direttori dei conservatori di Udine e di Trieste,  Franco Calabretto e Massimo Parovel, e ha la particolarità di mettere assieme strumentisti dei due Conservatori formando un’orchestra giovanile con musicisti provenienti da tutta la regione e, grazie alla collaborazione con Maloberti Management anche dall’Austria.

“Così – spiega il direttore del Piccolo Festival Fvg, Gabriele Ribis –, grazie all’Orchestra Workshop, la produzione de “La cambiale di matrimonio” di Gioacchino Rossini si configura come una produzione formativa a 360°, guidata da professionisti internazionali che garantiranno un’alta qualità all’allestimento. Una produzione che diventerà, dopo quattro repliche in regione, anche ambasciatrice della lirica friulana in Italia (Bologna) e negli Stati Uniti”.

 I giovani strumentisti che hanno frequentato l’Orchestra Workshop si affiancano ai cantanti provenienti da Italia, Usa e Cina per l’allestimento de “La cambiale di matrimonio,” che sarà poi riproposta durante la stagione della Colorado University Opera nel mese di aprile 2012.

Le date friulane de “La cambiale di matrimonio” sono invece: il 28 agosto, con il debutto nel Chiostro del Collegio Uccellis a Udine (nell’ambito di UdineEstate 2011);  il 30 agosto al Teatro Garzoni di Tricesimo; il 1 settembre, nella cornice di Villa Elodia a Trivignano Udinese; il 2 settembre, infine, al Teatro Verdi di Maniago. Il 5 settembre la produzione si sposterà  quindi a  Villa Belpoggio Hercolani di Bologna.

La farsa comica in un atto su libretto di Gaetano Rossi, fu rappresentata per la prima volta al Teatro San Moisé di Venezia il 3 novembre 1810. L’argomento è tratto dall’omonima commedia in cinque atti di Camillo Federici (1790) e dal libretto Il matrimonio per lettera di cambio di Giuseppe Ceccherini, messo in musica da Carlo Coccia nel 1807. All’impostazione piuttosto tradizionale di questi testi, il librettista Rossi contrappose una scrittura agile e vivace, introducendo degli episodi comici per ravvivarne il soggetto.

La serata ha il contributo della Banca di Udine e dello Studio Giorgiutti Alberto e Associati.

I biglietti hanno un costo di 12  (intero) e 8 Euro (ridotto per per giovani fino a 25 anni, Soci Bcc e over 65). Ingresso gratuito per bambini fino a 14 anni. È possibile acquistare i biglietti online all’indirizzo: www.greenticket.it 

Per informazioni sugli appuntamenti previsti nel cartellone di Piccolo festival FVG è possibile contattare il sito: www.piccolofestival.org 

Personaggi ed interpreti

Fanny: Francesca Salvatorelli

Clarina: Chiara Brunello

Edoardo Milfort: Riccardo Gatto

Slook: Jeffrey Seppala

Norton: Wei Wu

Tobia Mill: Andrea Zaupa

 Piccola Orchestra del Friuli Venezia Giulia

Direttore: Massimo Alessio Taddia

 In caso di maltempo lo spettacolo verrà spostato al teatro Palamostre di Udine.

 

(in foto: Gabriele Ribis)