Domani 16 marzo alle ore 18 in sala Ajace

Inquinamento atmosferico e malattie:
un convegno a palazzo D’Aronco

Protagonista dell’incontro sarà Dan Norback, luminare europeo nel campo dell’inquinamento,
che interverrà insieme con il consigliere comunale Mario Canciani

smog1Domani 16 marzo alle ore 18 in sala Ajace è in programma il convegno sul tema “Inquinamento atmosferico e malattie – Cosa si sa e cosa si può fare”, che avrà come relatore d’eccezione Dan Norback dell’università di Uppsala (Svezia), il più importante ricercatore europeo nel campo dell’inquinamento.Norback, che durante l’incontro sarà affiancato da Mario Canciani, consigliere comunale e responsabile del servizio di Allergo-Pneumologia dell’università di Udine, è in questi giorni in città per analizzare il “modello Udine” di studio dell’inquinamento nell’ambito del progetto dell’Unione Europea “Hese Int”.

 La ricerca, che coinvolge ricercatori di tre paesi europei – Danimarca, Francia e Svezia, con l’Italia rappresentata dai pediatri del servizio di Allergo-Pneumologia dell’università di Udine –, interessa quattro scuole primarie della città: Zorutti, Mazzini, Girardini e Friz, già oggetto di una prima sessione di analisi effettuate nella prima settimana di marzo. Proprio il servizio di Allergo-Pneumologia dell’ateneo friulano ha superato i restrittivi criteri di ammissione grazie anche alla presenza di un laboratorio di funzionalità respiratoria all’avanguardia in Italia.

 L’incontro, organizzato dal Comune di Udine e dall’associazione Allergie e Pneumopatie Infantili, ha già ricevuto l’adesione di Amici di Beppe Grillo, Bilanci di giustizia, circolo Endas Bioetica, Cordicom, Italia Nostra, Legambiente e Wwf.