Mercoledì 20 luglio il primo incontro ufficiale
tra i sindaci delle due città capoluogo

Incontro Honsell-Cosolini
a palazzo D’Aronco

Tra i temi trattati il contratto del comparto unico, l’acqua
e l’energia, con l’avvio di possibili sinergie tra Acegas-Aps e Amga

Il sindaco di Udine Furio Honsell ha incontrato mercoledì 20 luglio a palazzo D’Aronco il primo cittadino di Trieste Roberto Cosolini. “Ho voluto questo incontro – sottolinea Honsell – per creare da subito un canale di dialogo tra le nostre amministrazioni e avviare così un confronto immediato sulle problematiche delle più grandi città capoluogo della regione”.

Sono diversi i temi di interesse comune affrontati nel corso dell’incontro. “Ci siamo confrontati sulle criticità che entrambe le amministrazioni devono affrontare – spiega Honsell –. Abbiamo parlato ad esempio del contratto del comparto unico, ma anche dei temi dell’acqua e dell’energia”.

Proprio in quest’ottica i due sindaci si sono confrontati anche sul futuro di due importanti aziende partecipate. “Tra i temi che abbiamo toccato – commenta Honsell – c’è anche quella delle possibili sinergie tra Acegas-Aps e Amga”.