La giunta comunale propone al vaglio degli organi competenti 6 aree

In arrivo in città
cinque nuove farmacie

Honsell: “Abbiamo tenuto conto delle richieste dei cittadini,
oltre all’ampio studio effettuato dai tecnici del Comune”

Oltre alle venticinque già presenti in città, saranno cinque le nuove farmacie che sorgeranno in futuro a Udine e il Comune, sulla base della nuova normativa nazionale, ha individuato sei aree da proporre a tutti i soggetti interessati prima della scelta definitiva.La giunta comunale, infatti, su proposta dell’assessore alle Attività Economiche e Turistiche, Vincenzo Martines, ha approvato la mappatura dove sorgeranno le nuove attività, proponendo al vaglio dell’Ordine dei farmacisti e dell’Azienda Sanitaria sei diverse zone in altrettanti quartieri cittadini tra cui verranno scelte le cinque definitive.

“Nella scelta delle sei aree proposte alle categorie interessate e, successivamente, alla Regione – spiega il sindaco di Udine, Furio Honsell – abbiamo tenuto conto delle sollecitazioni dei cittadini raccolte durante tutti gi incontri avuti nelle diverse circoscrizioni, oltre alle valutazioni che sono state fatte dagli esperti. A questo ampio studio, infatti, hanno contribuito gli uffici comunali della statistica, del commercio, del piano regolatore e di città sane, in modo tale da fornire un quadro quanto più preciso e chiaro che ci consentisse di individuare con precisione le aree dove sorgeranno le nuove farmacie”.

I quartieri proposti sono quelli dove attualmente non sono presenti delle farmacie e dove, sulla base degli studi effettuati, è maggiore la concentrazione della popolazione over 65 e i minori di 15 anni. Le aree individuate, quindi, sono quelle nelle vicinanze dei due ospedali cittadini (Santa Maria della Misericordia e Gervasutta), Baldasseria Bassa, Laipacco, San Gottardo e San Domenico/Villaggio del sole.

“In questo percorso che abbiamo voluto quanto più partecipativo possibile – dichiara Martines – abbiamo sentito i pareri dell’Azienda sanitaria, dell’Ordine dei Farmacisti, di Federfarma, delle associazioni di consumatori e dei consiglieri comunali delegati di quartiere. La collocazione delle nuove farmacie – prosegue – è stata dunque studiata tenendo conto di un’equa distribuzione sul territorio, così come dell’accessibilità del servizio farmaceutico ai residenti delle aree scarsamente abitate, e quelle dove risiedono maggiormente le persone over 65 e i minori di 15 anni”.

Inizialmente, nell’analisi dei quartieri dove far sorgere una nuova farmacia, era stata individuata anche l’area Parco Nord, soprattutto in relazione al grande sviluppo urbanistico che sta interessando quella zona. Tuttavia, il Comune di Tavagnacco, sempre in base alla stessa nuova legge che prevede una farmacia ogni 3 mila 300 abitanti anziché 4 mila come precedentemente stabilito, ha deciso di consentire l’apertura di un nuovo esercizio nella frazione di Molin Nuovo, a ridosso, dunque, del Parco Nord. Da qui la decisione della giunta Honsell di riformulare l’iniziale ipotesi inserendo un nuovo quartiere, così come richiesto dai cittadini.

Secondo gli studi effettuati, ad oggi il 99% di tutti gli udinesi, indipendentemente dall’età, raggiunge almeno una farmacia entro 2 km dalla propria abitazione. Una distanza che corrispondente ad un tragitto entro i 30 minuti a piedi e gli 8 minuti in auto. Senza contare che, entro lo stesso raggio di distanza, circa il 90% ha inoltre accesso a due o più farmacie.

Con le nuove aperture, invece, si aumenterà di almeno il 6%, sempre secondo le analisi effettuate dal Comune, la quota di residenti che riescono a raggiungere una farmacia entro 600 metri da casa propria. Un risultato non da poco se si considera che, attualmente, il 67% della popolazione (70% per la popolazione anziana, 65% per gli under 15) ha accesso ad almeno una farmacia entro un raggio di 600m, ossia indicativamente entro 10 minuti a piedi.

Per praticità ecco l’elenco delle 25 farmacie attualmente presenti in città:

1 ARIIS via Pracchiuso 46

2 BELTRAME piazza Libertà 9

3 SAN MARCO via Volontari della Libertà

4 COLUTTA A. piazza Garibaldi 10

5 COLUTTA via Mazzini 13

6 ZAMBOTTO via Gemona 78

7 CADAMURO via Mercatovecchio 22

8 MANGANOTTI via Poscolle 10

9 SARTOGO via Cavour 15

10 DEL MONTE via Del Monte 6

11 NOBILE piazzetta Del Pozzo 1

12 FATTOR via Grazzano 50

13 FAVERO via De Rubeis 1

14 CROMAZ viale Tricesimo 78

15 AIELLO via Pozzuolo 155

16 LONDERO viale Leonardo da

17 DEL viale Venezia 178

18 PASINI viale Palmanova 93

19 PELIZZO via Cividale 294

20 BEIVARS via Bariglaria 230

21 MONTORO via d’Orlandi 1

22 FRESCO via Buttrio 10

23 DEGRASSI via Monte Grappa 79

24 AURORA viale Forze Armate 4

25 ASQUINI via Lombardia 198/A



Tags: