Mercoledì 6 aprile alle 18 in sala Ajace

Il Risorgimento friulano agli “Appuntamenti con la storia”

Moderati dallo storico dell’ateneo friulano Enrico Folisi, dialogheranno Lucio Ceva dell’università di Pavia e Luca De Clara, giornalista de La Vita Cattolica

Proseguono gli “appuntamenti con la storia”, gli incontri organizzati nell’ambito delle iniziative per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Mercoledì 6 aprile, alle 18 in sala Ajace si parlerà di “Il Risorgimento italiano e il Friuli (1815-1866).Moderati dallo storico dell’ateneo friulano Enrico Folisi, dialogheranno Lucio Ceva dell’università di Pavia e Luca De Clara, giornalista de La Vita Cattolica. Ceva, in particolare, metterà in luce i fatti d’arme nazionali come le guerre d’indipendenza, l’impresa dei mille e i tentativi insurrezionali mazziniani da Pisacane ai fratelli Bandiera e la complessa vicenda della Terza Guerra d’Indipendenza. De Clara, invece, si soffermerà sul ’48 in Friuli, la partecipazione dei friulani alle guerre del Risorgimento, le insurrezione mazziniane di Navarons e della Carnia e i rapporti del mondo culturale e politico friulano con Quintino Sella.