La visita a palazzo D'Aronco

Honsell incontra
ambasciatore coreano

Al centro dell'incontro, iniziative economiche e turistiche
e possibili collaborazioni più strette per il Far East Film Festival

Le peculiarità e le iniziative in ambito economico e turistico, già avviate o in cantiere, a Udine. Ma anche i futuri rapporti che il capoluogo friulano potrà avere nell’ambito del Far East Film Festival,la più importante rassegna di cinema orientale europea che ogni anno il Cec-Centro espressioni cinematografiche di Udine organizza in città, in collaborazione con il Comune.

Sono questi i principali temi affrontati dal sindaco di Udine, Furio Honsell, con l’ambasciatore a Roma della Repubblica di Corea, Young-Seok Kim, in visita lunedì 4 luglio a palazzo D’Aronco.

“Un incontro molto cordiale – spiega il primo cittadino che ha accolto la delegazione coreana – in cui abbiamo avuto modo di affrontare, seppur in modo informale, alcune importanti tematiche per stringere una solida collaborazione tra il capoluogo friulano e lo Stato coreano”.

Al termine dell’incontro Honsell ha accompagnato Young-Seok Kim, su sua esplicita richiesta, a visitare la mostra sul Tiepolo, allestita nel Salone del Parlamento in castello.