Inaugurazione mercoledì 4 dicembre alle 18

Gallerie del Progetto, in mostra
le illustrazioni di Barbara Jelenkovich

In esposizione fino al 12 gennaio a palazzo Morpurgo i disegni
per bambini dai 2 ai 6 anni dell’illustratrice triestina

Sarà inaugurata mercoledì 4 dicembre alle 18 a palazzo Morpurgo in via Savorgnana, 12 la mostra “Le illustrazioni di Barbara Jelenkovich”, esposizione che raccoglie una corposa collezione di disegni originali realizzati dall’illustratrice specializzata nei disegni per bambini dai due ai sei anni.

All’inaugurazione saranno presenti l’assessore alla cultura del Comune di Udine Federico Pirone, il direttore dei Musei Civici, Marco Biscione e la presidente dell’Università della LiberEtà del Fvg Giuseppina Raso, oltre alla conservatrice delle Gallerie del Progetto – Palazzo Morpurgo, Silvia Bianco. Seguirà una breve illustrazione del progetto da parte della curatrice della mostra Daniela Gamberini.

Jelenkovich, triestina di nascita, vive e lavora a Udine e ha realizzato dal 1985 più di 130 libri, pubblicati dai maggiori editori europei e asiatici, tradotti in venticinque lingue diverse e apprezzati in tutto il mondo. In esposizione si potranno ammirare anche le illustrazioni realizzate  per la scenografia dello spettacolo Famiglie “Il Principe Ranocchio vi invita al Ballo del Giglio d’acqua”, andato in scena nel 2010 a Dresda, e quelle per il cartone animato in dvd “Toto the Hedgehog”, realizzato a  Seoul nel 2003. L’allestimento si inserisce nell’ambito di una collaborazione tra l’Università della LiberEtà di Udine, che ospita i corsi di illustrazione tenuti da Jelenkovich e la Pro Loco di Venzone che quest’anno, in occasione della mostra internazionale di illustrazione dell’infanzia, dedicherà uno spazio alle illustrazioni degli allievi del corso.

In occasione della mostra allestita nelle Gallerie del Progetto, verranno realizzati nelle sale espositive anche due laboratori per bambini: venerdì 6 dicembre alle 16 dal titolo “San Nicolò e il piccolo Krampus” e sabato 4 gennaio alle 16 intitolato “Cosa c’è dietro la finestra? Creiamo illustrazioni con le finestrine”

L’esposizione resterà aperta fino al 12 gennaio e sarà visitabile il venerdì, sabato e domenica dalle 15 alle 18 (apertura anche il 26 dicembre con gli stessi orari. Per informazioni è possibile contattare direttamente la curatrice Daniela  Gamberini telefonando al numero 339 5808254.