Giovedì 5 luglio alle 20.45 in sala Ajace

Fotovoltaico, un incontro
sui servizi di post-installazione

I possessori di impianti fotovoltaici potranno ottenere
informazioni sui servizi di monitoraggio, pulizia e gestione

Oltre 770 impianti installati in poco più di un quinquennio. La “febbre” del fotovoltaico continua a crescere anche a Udine soprattutto a servizio delle utenze domestiche. Proprio per offrire un servizio a chi ha deciso di puntare sulle energie rinnovabili installando un nuovo impianto fotovoltaico, giovedì 5 luglio alle 20.45 in sala Ajace il Gruppo di acquisto fotovoltaico (Gaf) “Sole in rete” ed EnergoClub Onlus presentano un incontro formativo dedicato ai servizi di post-installazione.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Udine e sostenuta da Legambiente, permetterà ai partecipanti di ottenere informazioni sul sistema di monitoraggio della produttività dell’impianto, il servizio di pulizia, la guida al portale del Gse fino a veri e proprio corsi specifici per imparare a gestire al meglio il proprio impianto. Sulla base dei dati aggiornati al 1° luglio nel Comune di Udine sono in esercizio 774 impianti per un totale di 80497 kWp di cui 744 sotto i 20 kW, e quindi normalmente a servizio di utenze domestiche. Per dare un’idea del boom registrato dal fotovoltaico basti pensare che solo nel 2006 gli impianti attivi sul territorio comunale erano soltanto 9.

L’appuntamento è realizzato nell’ambito della rete nazionale del Gaf “Sole in Rete” promosso da EnergoClub Onlus, che ha già fornito assistenza e consulenza a migliaia di famiglie in tutta Italia, installando oltre 1.200 impianti FV (per una potenza complessiva di 5.600 kWp ed evitando così, ogni anno, oltre 77 mila tonnellate di CO2 e più di 6 tonnellate di PM10). L’incontro è aperto a tutti i possessori di un impianto fotovoltaico, anche a coloro che non hanno mai usufruito dei servizi del Gaf Sole in Rete.