L’area della manifestazione sarà oggetto
di limitazioni alla circolazione dal 24 al 29 novembre

Fiera di Santa Caterina:
in piazza I Maggio l’allestimento

Nella mattina di lunedì 22 novembre la piazza sarà chiusa
al transito per consentire la tracciatura dei posteggi
degli ambulanti e il posizionamento dei collegamenti elettrici

Le bancarelle di Santa Caterina si preparano ad animare ancora una volta piazza Primo Maggio. Per consentire lo svolgimento della tradizionale fiera autunnale, dal 24 al 29 novembre l’area interessata dalla manifestazione sarà oggetto di alcune limitazioni alla circolazione. Dalle 22 di mercoledì 24 novembre, infatti, sarà attuata la chiusura al transito e la sosta dell’intera piazza.La progressiva riapertura dell’area è prevista per lunedì 29 novembre. Inoltre, per consentire la tracciatura di tutti gli stalli degli ambulanti, il posizionamento dei pali e dei collegamenti elettrici, la mattina di lunedì 22 novembre, a partire dalle 7, tutta la piazza sarà chiusa, per essere riaperta non appena saranno concluse le operazioni.

I flussi veicolari saranno deviati su via Diaz per i veicoli provenienti da nord (piazzale Osoppo – viale della Vittoria) e su via Treppo per i veicoli provenienti da sud (piazza Patriarcato). I 285 operatori commerciali che parteciperanno alla manifestazione, in programma dal 25 al 28 novembre, si sistemeranno nella zona del parcheggio compreso tra via Portanuova e piazza Primo Maggio (area ex Esso), lungo viale della Vittoria e, come accaduto per la prima volta nel 2008, in via Liruti.