Dal 18 dicembre al 9 gennaio gli orari di apertura saranno liberi

Festività natalizie: confermate
le deroghe a orari e attività dei locali

L’allietamento interno sarà consentito fino alle tre,
mentre a Capodanno la deroga sarà estesa fino alle cinque

Seguendo una prassi ormai consolidata da diversi anni, per tutta la durata delle festività natalizie saranno in vigore alcune deroghe agli orari di apertura e alle attività dei locali pubblici in città. L’ordinanza firmata dal sindaco Furio Honsell copre in particolare il periodo compreso tra sabato 18 dicembre e domenica 9 gennaio 2011.

Tra le deroghe previste è confermata la possibilità, per i locali pubblici, di protrarre l’allietamento interno fino alle tre anziché fino alle 23 come previsto normalmente dai “Criteri di regolamentazione degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande”. La stessa deroga è estesa fino alle cinque del mattino per la notte del 31 dicembre, in occasione dei festeggiamenti di San Silvestro.

Nel periodo compreso tra il 18 dicembre e il 9 gennaio, inoltre, non si applicheranno le normali limitazioni agli orari di apertura: tutti gli operatori del settore della somministrazione potranno decidere di tenere aperto il proprio esercizio anche in modo continuato, 24 ore su 24.



Tags: