Tanti eventi da sabato 9 a giovedì 14 marzo

Festa del Pi-Greco:
ecco il programma dell’edizione 2013

Udine partecipa per il quinto anno consecutivo
all’’evento dedicato alla scienza e alla matematica

Torna a Udine la “Festa del Pi greco”, l’originale ricorrenza che ogni 14 marzo onora la scienza e la matematica. Lanciato nel 1988 dall’Exploratorium di San Francisco, il grande museo americano della scienza, il Pi Day celebra il numero più famoso e misterioso del mondo matematico con una serie di giochi, musiche, filmati ed altre iniziative tutte ispirate al π (pi greco).Per il quinto anno consecutivo il Comune di Udine, in collaborazione con enti, associazioni e scuole del territorio, partecipa a questa manifestazione internazionale per promuovere e incoraggiare lo studio della matematica con un programma ricco di eventi a ingresso libero che si svolgeranno da sabato 9 a giovedì 14 marzo in vari luoghi del centro cittadino e a cui sono invitati tutti i cittadini.

Ad aprire le celebrazioni del Pi greco è la staffetta in programma per sabato 9 marzo organizzata dal Comune di Udine in collaborazione con Uisp – Comitato territoriale di Udine. Il parco Moretti dalle 15.14 p.m.(3,14) ospiterà la “Pi Run – Corsa del Pi greco”, staffetta a coppie miste sulla distanza di 3,14 km riservata ad atleti maggiorenni tesserati Fidal oppure ad atleti non tesserati in possesso della certificazione medica per l’idoneità alla pratica sportiva agonistica.

Domenica 10 marzo, il Gran Prix Italiano 2013 di Othello, in collaborazione con la Federazione nazionale Gioco Othello, animerà dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 la Ludoteca comunale di via del Sale 21. Martedì 12 marzo sarà la volta del Torneo di Blokus, in collaborazione con UniCredit Circolo Udine-Pordenone-Gorizia, dalle 15 alle 18, sempre negli spazi della Ludoteca. Mercoledì 13 marzo dalle 16 sarà la volta di due appuntamenti nella sala Ajace di palazzo D’Aronco: “Contare facile”, incontro sulle tecniche di calcolo mentale con Dario De Toffoli, (studiogiochi medaglia d’oro alle Olimpiadi degli Sport della Mente 2012) e, a seguire, alle 17, “Contiamo e Paroliamo”, giochi con i numeri e con le parole con Dario Zaccariotto (Area giochi e studiogiochi).

La manifestazione entrerà nel vivo giovedì 14 marzo. Al mattino dalle 9.30 alle 11.30 la Ludoteca sarà riservata alla gara a squadre di matematica, una sfida per la scuola primaria (classi terze, quarte e quinte) organizzata dal Comune di Udine in collaborazione con l’associazione Mathesis di Udine. Nel pomeriggio nella sala Ajace in piazza Libertà alle 14 il Pi greco verrà recitato a memoria nella “Sfida all’ultima cifra” e, di seguito, alle 16.30 Fabio Acerbi (ricercatore presso il Cnrs – Università di Lille Francia) terrà un’interessante conferenza dal titolo “Archimede sulla bilancia”. La giornata dedicata al Pi greco si concluderà alle 20.30 con la proiezione ad ingresso gratuito del film “Oxford Murders – Teorema di un delitto”, al Visionario di via Asquini 31.

Il programma completo della manifestazione è a disposizione sul sito del Comune www.comune.udine.it nella sezione dedicata. Per informazioni ci si può rivolgere alla ludoteca cell. 3281003174 e al Punto Informa tel. 0432 414717-718.



Tags: