Domenica 29 settembre a partire dalle 15

Festa dei colori
nell’oratorio del Carmine

L’iniziativa proporrà un ricco programma di musica, danze, fiabe, cucina e giochi,
che unirà le comunità cinese, filippina, ghanese, ucraina, sudamericana e italiana

Dalla Cina all’Ucraina, dalle Filippine al Ghana. Udine fa il giro del mondo con un evento all’insegna dell’accoglienza e della multiculturalità. Domenica 29 settembre, a partire dalle 15,  l’oratorio multietnico del Carmine, in via Aquileia, ospiterà la nuova edizione della “Festa dei colori”, una vera e propria kermesse delle culture realizzata dalla parrocchia del Carmine nell’ambito del progetto “Culture a 360°” in collaborazione con la 1^ circoscrizione del Comune di Udine. Per tutto il pomeriggio l’iniziativa proporrà un ricco programma di musica, danze, fiabe, cucina e giochi, che unirà le comunità cinese, filippina, ghanese,  ucraina,  sudamericana  e italiana. Va ricordato inoltre che dal 23 settembre nel chiostro è aperta la mostra fotografica “Il mondo è a casa nostra! Persone, cose e colori del mondo nella nostra città”.  L’esposizione è aperta dalle 8.30 alle 12.30 dal lunedì al venerdì (sabato 28 e domenica 29 settembre anche dalle 15 alle 19. Ingresso libero.