A Ferragosto musei aperti
e si nuota in piscina fino a sera

Ferragosto in città tra mostre,
intrattenimento e piscine

Arte, cultura e proposte per il tempo libero
per chi trascorre la giornata ferragostana in città

Un Ferragosto all’insegna dell’arte e del divertimento. Per i turisti e per tutti coloro che si apprestano a trascorrere in città la domenica ferragostana le proposte non mancano. “Udine si conferma città accogliente anche a Ferragosto e per tutti i mesi estivi sia per i residenti sia per

i turisti – sottolinea il sindaco Furio Honsell -. C’è infatti una grande risposta degli udinesi rimasti in città per tutti gli appuntamenti di UdineEstate e in generale per l’offerta culturale e ci sono anche tanti turisti che in questo mese stanno visitando Udine e dimostrano di apprezzare gli eventi proposti”.

Musei. Aperti, anche a Ferragosto, i musei del Castello e la Galleria d’arte moderna. Punta di diamante della proposta culturale ferragostana sarà naturalmente la mostra “Giambattista Tiepolo tra scherzo e capriccio. Disegni e incisioni “di spiritoso e saporitissimo gusto”, aperta con orario continuato dalle 10.30 alle 19 nel salone del Parlamento del Castello di Udine. Come negli altri weekend il Comune e la Cooperativa Sistema Museo offriranno visite guidate alla mostra alle 11.30, alle 15.30 e alle 17.30. Da segnalare, inoltre, che sia sabato 14 sia domenica 15 agosto dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19 sarà attivo il servizio gratuito di bus navetta tra piazza Libertà e il piazzale del Castello. Esclusivamente per la giornata di Ferragosto il servizio sarà prorogato fino alle ore 20.

Resterà aperta al pubblico anche la galleria Tina Modotti (ex Mercato del Pesce), che fino al 29 agosto ospita l’esposizione fotografica, curata dai Civici musei, “Dall’atelier alla fabbrica. Fotografie dell’industrializzazione in Friuli 1905-1960”. La mostra presenta 150 fotografie dai Fondi Pignat e Brisighelli della Fototeca, che documentano l’industrializzazione in città e nel territorio con opifici e realtà produttive, lavoratori, macchinari, strumenti da lavoro, prodotti, inaugurazioni, anniversari, pubblicità, periodici e cartoline d’epoca. L’esposizione ospitata nell’ex Mercato del Pesce di via Sarpi si potrà visitare con orario continuato e ingresso libero dalle 10.30 alle 19. Nell’offerta ferragostana rientra anche la Galleria d’arte moderna in via Ampezzo, accessibile per tutta la giornata dalle 10.30 alle 19. I visitatori potranno ammirare la mostra personale di Massimo Poldelmengo “Negli spazi del sacro”, in esposizione nella sala didattica della Gamud fino al 30 agosto. Resta invece chiuso per Ferragosto palazzo Morpurgo, che comunque sarà regolarmente aperto dalle 10.30 alle 19 nella giornata di sabato. Per chi si vuole scatenare nelle danze il Ferragosto udinese propone il tradizionale “Ballo sul brear”, in programma alle 18 sul piazzale del Castello. L’evento, inserito nel cartellone di UdinEstate e curato dall’associazione Musicisti TreVenezie, sarà animato da Rocco Burtone e la sua band, che proporranno un repertorio con il meglio del liscio e degli evergreen anni ‘60.

Piscine. Come di consueto in cima all’elenco delle attrazioni più apprezzate dagli udinesi che restano in città ci sono le piscine. Ecco perché anche quest’anno il Comune ha organizzato un’apertura straordinaria dell’impianto natatorio di via Ampezzo con orario continuato dalle ore 10 alle 22. Sempre a Ferragosto sarà possibile nuotare anche nella piscina di via Pradamano, che resterà aperta con il solito orario estivo domenicale, dalle 10 alle 14.

Biblioteche. Gli appassionati di libri non saranno delusi nemmeno ad agosto. Nel corso del mese le strutture bibliotecarie cittadine hanno continuato a offrire aperture e iniziative per tutti gli amanti della lettura. Nel mese di agosto la biblioteca civica “Joppi”, come consuetudine negli ultimi anni, resta aperta al pubblico a settimane alterne: la sede centrale (comprese le sezioni Ragazzi, Manoscritti e rari, Friulana, nonché gli uffici Distribuzione e Prestiti interbibliotecari) rimarrà chiusa fino al 13 agosto, mentre la sezione Moderna (comprese le sezioni Periodici e Cinema) sarà chiusa nella settimana dal 16 al 21 agosto. In agosto rimarranno sempre aperte le otto biblioteche di circoscrizione e la sezione Musica. La Biblioteca d’Arte dei Civici Musei del Castello, contrariamente agli anni passati, sarà regolarmente aperta durante il mese di agosto con il solito orario.