Un weekend di appuntamenti tra Gamud e castello

Due nuovi appuntamenti
con “Musei in città”

Sabato 21 maggio alle 15 alla Gamud alla scoperta delle collezioni
e domenica 22 alle 15 in castello un viaggio nella storia del colle

Due nuovi appuntamenti per “Musei in città”, l’iniziativa promossa dal Comune di Udine in collaborazione con la cooperativa Sistema Museo, per offrire ai visitatori un nuovo modo di vivere i musei cittadini.

Il primo, in calendario sabato 21 maggio, alle 15 alla Galleria d’Arte Moderna di Udine è dedicato ai giovani artisti. I bambini, dai sei agli otto anni, saranno guidati da Sonia Boldarin lungo un percorso in cui, con le loro famiglie, potranno condividere la scoperta delle collezioni della Gamud valorizzando l’osservazione, la narrazione, l’immaginazione e la creatività.

Il racconto di una breve storia sarà così il pretesto narrativo per presentare l’affresco di Arturo Tosi “Il giardino”.  Il percorso didattico proposto, infatti, permette di familiarizzare con l’arte attraverso il contatto diretto con l’opera, di rilevare vari aspetti della grammatica visiva, di immedesimarsi nella natura del giardino dipinto dall’artista.

Il secondo appuntamento per questo weekend, invece, è per domenica 22 sempre alle 15 ma stavolta al Castello di Udine, da dove Micaela Piorico guiderà i visitatori alla scoperta della vita e della storia del colle del Castello analizzando piante di scavo, testimonianze iconografiche e ricostruzioni. Completerà il percorso la visita in museo alla ricerca delle rappresentazioni del castello presenti nelle opere esposte.

Come sempre, i possessori della card museale potranno partecipare a tutte le attività proposte usufruendo dell’ingresso gratuito ai musei. Per informazioni è possibile contattare la biglietteria della Gamud (0432 295891) o del Castello (0432 271591).