Fino a fine mese l'iniziativa coordinata dalla sezione Ragazzi della biblioteca Joppi

“Dona un libro
a Nati per leggere”

In alcune librerie si potranno acquistare e donare dei libri per favorirne
la presenza nei luoghi frequentati dai bambini in età prescolare.

Donare dei libri ai nidi, alle scuole dell’infanzia e alle biblioteche di Udine e del sistema bibliotecario dell’hinterland udinese per favorire la presenza di libri di qualità nei luoghi frequentati dai bambini in età prescolare. È l’iniziativa lanciata dalla sezione Ragazzi della Joppie dalle librerie Feltrinelli, Friuli, Giunti (Udine, Cassacco e Martignacco), Moderna, La Pecora nera e Ubik, che invitano i cittadini ad acquistare un libro scegliendolo fra i titoli selezionati dai bibliotecari e dai librai e depositalo nel contenitore che si trova nelle librerie. I libri donati saranno poi fatti pervenire alle varie sedi tramite la sezione Ragazzi “Joppi”. “A fronte dei bilanci sempre più magri delle pubbliche amministrazioni – spiegano gli organizzatori – , l’intervento privato può infatti venire incontro alla necessità di arricchire con i libri più belli le spesso esigue  biblioteche di nido-classe e le sezioni dedicate ai bambini dai 0 ai 6 anni”. L’iniziativa, partita nella “Settimana Nati per leggere”, si protrarrà per tutto il mese di dicembre. Per informazioni: Biblioteca Civica “.Joppi” – Sezione Ragazzi – tel. 0432/271585 – bcur@comune.udine.it