Sabato 25 gennaio alle 17.30 nell’auditorium Bellavitis
va in scena lo spettacolo “Benvenuti al castello”

Dodici appuntamenti
con il “Teatro d’inverno”

Domenica 26 gennaio alle 17.30 la sala Comelli
di viale Volontari ospiterà la commedia “Gli sposi promessi”

Dalla rivisitazione di un classico di Molière alla grande tradizione napoletana di Eduardo Scarpetta, dalla commedia brillante in lingua friulana nel cuore del carnevale cittadino agli esilaranti e scanzonati spettacoli per bambini. A partire da sabato 25 gennaio l’assessorato al Decentramento del Comune di Udine propone per i primi mesi dell’anno un’intensa programmazione di spettacoli teatrali, diffusa su tutto il territorio cittadino con dodici appuntamenti in cinque siti diversi della città. Il cartellone di “Teatro d’inverno” offrirà tutti i fine settimana e fino al prossimo 15 marzo almeno un evento teatrale nelle circoscrizioni cittadine.

Ad aprire il programma della manifestazione sarà, sabato 25 gennaio alle 17.30 nell’auditorium Bellavitis, in via XXV Aprile, “Benvenuti al castello”, uno spettacolo composto da due storie liberamente tratte dalla commedia di Francesco Firpo, a cura del gruppo bambini dell’associazione culturale Teatrando di Udine, per la regia di Paola Carlesso. L’associazione culturale Teatrando sarà protagonista anche domenica 26 gennaio, sempre alle 17.30 ma nella sala Comelli in viale Volontari della Libertà 61, con l’allegra e spassosa parodia “Gli sposi promessi”, a cura dell’associazione Sport, Cultura e Spettacolo San Marco e per la regia di Paola Carlesso. Entrambi gli spettacoli sono ad ingresso libero. Per informazioni: PuntoInforma in via Savorgnana 12 (tel. 0432 414717/718 – www.comune.udine.it).