L’esposizione, che ha raggiunto quota 23 mila
visitatori, resterà aperta fino al 9 ottobre

Dinosauri della Patagonia,
ultimi giorni per visitare la mostra

Per l’ultimo weekend di apertura il Museo Friulano di Storia
Naturale propone un laboratorio per bambini e visite guidate

Ultimi giorni per visitare la mostra “Dinosauri della Patagonia. I Giganti dell’Argentina”, aperta fino al 9 ottobre nell’ex chiesa di San Francesco. L’esposizione, ideata dal Grupo Cultural Argentina e allestita dal Museo Friulano di Storia Naturale, consente di osservare i dinosauri sotto una nuova prospettiva, figlia dalle più recenti scoperte e che consentono, ad esempio grazie al rinvenimento di dinosauri piumati, di considerare gli uccelli come diretta derivazione di un gruppo di dinosauri, tanto che, oggi, quella degli “aves” non è più considerata una classe a sé stante, ma viene inserita proprio fra i dinosauri.

La mostra, che in meno di tre mesi è stata visitata da ben 23 mila persone, propone due iniziative gratuite per il weekend finale di apertura. Venerdì 7 ottobre dalle 19 alle 20 saranno protagonisti i più piccoli con un laboratorio didattico all’insegna del divertimento: una caccia al tesoro curata dalla cooperativa “ArteVenti” di Udine. L’iniziativa è aperta a un numero massimo di 20 bambini. Domenica 9 ottobre, inoltre, il Museo Friulano di Storia Naturale offrirà due visite guidate alla mostra, in programma alle 17 e alle 18, ciascuna in grado di accogliere fino a 30 partecipanti. Entrambe le iniziative sono gratuite (fermo restando il pagamento del biglietto d’ingresso) e aperte previa prenotazione telefonica (tel. 0432 584711 o 0432 297954) e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

L’esposizione è visitabile dalle 15 alle 19 fino a venerdì e dalle 10.30 alle 19 sabato 8 domenica 9 ottobre. Per informazioni sulla mostra è possibile infine rivolgersi ai seguenti recapiti: Museo Friulano di Storia Naturale, 0432/584711 (dal lunedì al venerdì tutte le mattine) –  info.mfsn@comune.udine.it.