Sabato 7 alle 12 cerimonia ufficiale di accensione
dell’albero in piazza Libertà alla presenta delle autorità

“Dicembre a Udine”, entra nel vivo
il programma di appuntamenti natalizi

Già da venerdì 6 dicembre tanti eventi, concerti, mostre, spettacoli e iniziative per tutte le età, con
il mercato di Natale di Confartigianato in piazza San Giacomo e il bosco natalizio in piazza Duomo

Entra nel vivo “Dicembre a Udine”, il ricco cartellone di appuntamenti organizzati dal Comune di Udine per accompagnare udinesi e turisti lungo tutte le festività natalizie. Il via ufficiale sarà scandito, sabato 7 dicembre alle 12, dalla cerimonia di accensione dell’albero in piazza Libertà. Le luci poste sull’abete di circa 11 metri donato dalla Carinzia saranno accese alla presenza della presidente della Regione, Debora Serracchiani, del sindaco di Udine, Furio Honsell, dell’assessore alle Attività produttive e turistiche, Alessandro Venanzi, del governatore della Carinzia, Peter Kaiser e del parroco della parrocchia del Duomo, monsignor Luciano Nobile, per la tradizionale benedizione. A colorare l’atmosfera ci sarà anche l’orchestra carinziana, una cinquantina di bambini della scuola elementare IV Novembre di Udine oltre all’Ersa Fvg che presenterà le eccellenze enograstronomiche della regione.

Ma il Natale a Udine inizia già prima. Domani, venerdì 6 dicembre, infatti, alle 17 sarà la volta dell’inaugurazione del bosco di Natale e del percorso per bambini in piazza Duomo, inaugurazione alla quale parteciperà il sindaco Honsell, presente anche alle 17.30 in piazza San Giacomo per dare il via anche al mercatino di Natale allestito da Confartigianato Udine con i giochi per bambini proposti, oltre che dal Ludobus del Comune, dalla Cciaa in partnership con Confcommercio Udine. In piazza ci sarà anche il coro gospel del liceo Marinelli di Udine diretto dal Maestro Rudy Fantin. Sul fronte degli appuntamenti, alle 11 nel salone del Parlamento in castello, Comune, Università e Consiglio notarile di Udine presenteranno al pubblico la riedizione digitale dell’opera di Giacomo Porta sulle memorie delle antiche case udinesi. Alle 17.30 a Casa Cavazzini, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, sarà la volta invece della presentazione dei quattro artisti, uno per ciascuna provincia della regione, che partecipano all’edizione 2013 del premio “In Sesto. Scultura e installazione a San Vito al Tagliamento”.

Ricco anche il programma delle mostre che inaugurano questo weekend. Alle Gallerie del Progetto di palazzo Morpurgo (via Savorgnana), dopo il taglio del nastro ufficiale previsto per oggi 4 dicembre alle 18, apre dal 6 dicembre la mostra sulle illustrazioni per bambini di Barbara Jelenkovich. Nella sala polifunzionale della 5^ circoscrizione Cussignacco (via Veneto 163), sempre venerdì 6 dicembre alle 18, sarà inaugurata inoltre la mostra fotografica “Uomo, paesaggi e natura” realizzata in collaborazione con il Dlf di Udine. “Riusografie, dal negativo al positivo con il riutilizzo creativo” sarà invece la divertente mostra fotografica allestita alla Galleria “Tina Modotti”, realizzata dal gruppo Flickr Udine e Future Factory e che aprirà i battenti sabato 7 alle 16.30.

Sabato 7 dicembre, come ormai tradizione, torna sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine alle 21 la 12^ edizione del concerto benefico “Gospel alle stelle”, una serata organizzata dall’associazione “Comunità del Melograno” durante la quale si esibirà, dopo un’introduzione del coro gospel della scuola Valussi, il gruppo americano di “Cedric Shannon river & unlimited praise gospel singers” (info e prenotazioni 0432 42849). Ma oltre all’accensione dell’albero di piazza Libertà e al concerto benefico della sera, sono molti altri gli appuntamenti per il primo weekend natalizio. In piazza San Giacomo alle 16 si esibirà il coro VocInVolo per il concerto “Note di Natale”. Entrano a pieno ritmo nel Natale anche le circoscrizioni cittadine che propongono il calendario di “Ovunq(è)Natale”. Alle 18 nell’area verde Peter Pan in via Brazzà, in collaborazione con la sezione Ana di Udine Sud, sono in programma musica, canti e auguri per “Atmosfere di Natale”. Alle 20.45 al Palamostre, invece, spazio al teatro con la compagnia “Assemblea Teatrale Maranese” impegnata nello spettacolo “Il finto malato”, riscrittura in chiave contemporanea della commedia “Il malato immaginario” di Molière per la regia di Giuliano Bonanni che ha curato anche i testi. Dalle 19 nel foyer del Palamostre sarà inoltre allestita la mostra “Costumi fuori scena”, esposizione di abiti e accessori dall’atelier Tomât.