Lunedì 22 luglio alle 20.45 nella sede di Largo Ospedale Vecchio

Da Mistero Buffo a Ruzante,
alle Pepe va in scena Dario Fo

La Civica Accademia d'Arte Drammatica torna in scena dal 22 luglio al 29 proponendo
una fitta serie di appuntamenti con teatro e musica. Prossimo appuntamento il 25 luglio.

La Nico Pepe torna in scena dal 22 luglio al 29 proponendo una fitta serie di appuntamenti con teatro e musica: si comincia lunedì 22 luglio alle ore 20.45  con le giullarate rese celebri da Dario Fo e Franca Rame. In un ideale passaggio del testimone gli allievi che hanno concluso la permanenza al festival di Avignoneportano nel capoluogo friulano lo spettacolo che è stato rappresentato in Francia. Sulla scena ancora Mistero Buffo ma anche Ruzante sempre secondo Dario Fo un progetto che vede la condivisione delle scuole di teatro di Udine e della Paolo Grassi milanese. Diretti da Claudio de Maglio e Giuliano Bonanni e con la collaborazione di Alessandro Conte, gli allievi del terzo anno per due settimane hanno dato prova sul palcoscenico del blasonato festival di Avignone, una esperienza che ha arricchito la loro formazione e che domani potrà godersi anche il pubblico cittadino e friulano, che segue sempre con partecipazione le tante iniziative aperte della Civica Accademia.

Ulteriore motivo di orgoglio per docenti e direttore della Nico pepe è stato potersi fregiare di aver promosso il progetto Mistero Buffo quasi in contemporanea in Italia e Francia, infatti sabato i diplomati erano presenti a Mittelfest.

La tappa udinese è a ingresso libero e chi vorrà assistervi sarà sicuro di non annoiarsi…Prossimo appuntamento il 25 luglio con l’insieme Dramsam di Giuseppe Paolo Cecere, alle ore 21,00.

Prenotazioni e informazioni:

Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe”, largo Ospedale vecchio 10/2 , 33100 Udine, tel.fax 0432-504340, mail: accademiateatrale@nicopepe.it, www.nicopepe.it

(Fonte: ufficio stampa Nico Pepe)