Entro venerdì 18 ottobre la presentazione delle domande per il nuovo anno

Consiglio comunale dei ragazzi,
al via le candidature

Pronta a partire, in vista delle elezioni di inizio novembre, l’attività
dell’organo collegiale che riunisce i ragazzi dai 9 ai 14 anni

Nuovo anno scolastico, nuovo Consiglio comunale dei ragazzi. Scade venerdì 18 ottobre il termine ultimo per presentare le candidature dei ragazzi in vista delle prossime elezioni. Il Ccr, lo ricordiamo, è composto da un gruppo di ragazze e ragazzi dai 9 ai 14 anni a cui il sindaco dà il compito di rappresentare i cittadini più giovani e di contribuire con i loro consigli alla qualità della vita della comunità.È costituito da massimo 22 ragazze e ragazzi eletti nelle scuole cittadine attraverso le elezioni. Ogni Istituto comprensivo elegge i 4 consiglieri (due della scuola primaria più due della scuola secondaria di primo grado), che ottengono il maggior numero di voti. Nelle altre scuole saranno eletti due consiglieri (uno della scuola primaria più uno della scuola secondaria di primo grado). Le elezioni si svolgeranno nella prima settimana di novembre in tutte le scuole cittadine e al voto potranno partecipare tutti gli alunni e le alunne delle classi 4^ e 5^ della primaria e delle classi 1, 2 e 3 della secondaria di primo grado.

Ma come si fa a candidarsi? Basta compilare il modulo che è stato distribuito in tutte le sedi scolastiche dagli uffici comunali. Modulo in cui si deve proporre un argomento che si ritiene importante discutere in consiglio, un’attività da realizzare entro maggio 2014 e va compilato inoltre anche il proprio “manifesto elettorale”. Si entrerà in questo modo a far parte della lista dei candidati che saranno votati, come detto, nella prima settimana di novembre. Il Ccr si riunisce in orario extrascolastico, nella sede del Consiglio Comune in piazza Libertà circa otto volte (di solito il lunedì o martedì pomeriggio) da novembre a maggio. Organizza inoltre tre forum, o assemblee, che si svolgono in orario scolastico e alle quali partecipano circa cento alunni per discutere e approfondire, anche con l’aiuto di esperti, i temi che ai ragazzi stanno più a cuore.Inoltre viene ogni anno organizza una grande manifestazione finale alla quale partecipa il sindaco e dove si incontrano tutte le classi che hanno partecipato ai forum. Infine, vengono costituiti anche dei gruppi di lavoro che si incontrano in orario pomeridiano “nel laboratorio di progetto” per realizzare entro la fine dell’anno scolastico un progetto scelto tra quelli proposti dai consiglieri.

Tutto il lavoro e gli appuntamenti del  Consiglio comunale dei ragazzi è consultabile al sito internet www.comune.udine.it/ccr o sul blog dove ci si potrà documentare anche sull’attività svolta lo scorso anno (ccr.comune.udine.it).

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio comunale Progetti educativi 3-14 anni (viale Ungheria 15) telefonando allo 0432 271743 o inviando una e-mail all’indirizzo ccr@comune.udine.it.