Quattro appuntamenti in programma
nella 5^ e 6^ circoscrizione

Circoscrizioni, ripartono
gli appuntamenti con “Parliamo di…”

Si parte domenica 3 novembre alle 17.30 nella sala culturale della 6^ circoscrizione
“F. Sguerzi” con la conferenza sul tema “Pigrizia e svogliatezza, che fatica tirarsene fuori!”

Con l’arrivo dell’autunno ripartono gli appuntamenti con “Parliamo di…”, la rassegna di incontri informativi organizzati dalle circoscrizioni cittadine. Si parte domenica 3 novembre alle 17.30 nella sala culturale della 6^ circoscrizione “F. Sguerzi”, in via S. Stefano 5/a, con la conferenza sul tema “Pigrizia e svogliatezza, che fatica tirarsene fuori!”. All’incontro, realizzato in collaborazione con la  Società Italiana di Psicologia dell’adulto e dell’anziano, interverranno lo psicologo Franco D’Odorico, il counsellor Hadi Habchi, la giornalista Annalisa Anastasi, l’insegnante danza Olivia Silvestri.

Il ciclo di incontri proseguirà poi giovedì 7 novembre alle 18.30, nella sala polifunzionale della 5^ circoscrizione, in via Veneto 164 a Cussignacco, con la conferenza di Matteo Mastrangelo sul tema delle allergie. Sempre la sede della 5^ circoscrizione ospiterà, il 30 novembre alle 16, un incontro informativo dedicato all’argomento “Salute, benessere e libertà di scelta terapeutica. E se nell’articolo 1 della costituzione italiana si inserisse anche la salute e il benessere dei cittadini?”. L’appuntamento, organizzato in collaborazione con la Federazione per il diritto della Libertà e con Comilva, vedrà intervenire l’esperto Paolo Verzella.

Concluderà la serie di iniziative l’incontro sul tema “Convivere con un ammalato psichiatrico, minidecalogo per non soccombere”, in programma il 1° dicembre alle 17.30 nella sala culturale “F. Sguerzi” di via S. Stefano 5/a. Interverranno lo psicologo Franco D’Odorico, la giornalista Annalisa Anastasi, e la psichiatra Elisa Mattiussi. Anche questo appuntamento è realizzato in collaborazione con la  Società Italiana di Psicologia dell’adulto e dell’anziano. Tutti gli incontri sono ad ingresso libero.