Nelle sedi del Palazzo patriarcale, dell’ex chiesa di San Francesco e dell’Oratorio della purità

Cinque concerti
di musica barocca

Proposte le musiche dei grandi compositori
del tempo del Tiepolo, da Vivaldi a Bach a Händel

Saranno cinque i concerti di musica barocca che si terranno nelle scenografiche sedi del Palazzo Patriarcale, dell’ex Chiesa di San Francesco e dell’Oratorio della Purità, per la direzione artistica di Flavia Brunetto. Le musiche dei grandi compositori del tempo del Tiepolo, da Vivaldi a Bach a

Händel, saranno presentate insieme a quelle dei musicisti che ad Udine vissero ed operarono negli anni in cui Giambattista Tiepolo creò i suoi capolavori udinesi; compositori che ad Udine furono maestri di cappella come Paolo Benedetto Bellinzani oppure Bartolomeo Cordans (che vi passò anche gran parte della vita) oppure compositori che pur essendo nati a Venezia provenivano da famiglie di origine friulana come Giovanni Battista Ferrandini e poi naturalmente Pietro Alessandro Pavona, nato a Palmanova, Giovanni Battista Tomadini, Giuseppe Garzaroli e tutta una schiera di musicisti che meritano di essere riascoltati.

Gli interpreti saranno grandi nomi del concertismo internazionale e i migliori musicisti del Conservatorio Jacopo Tomadini. Tra tutti spicca Vivica Genaux, carismatica ed accattivante mezzosoprano statunitense nativa dell’Alaska, famosissima per le sue straordinarie esibizioni in tutti i grandi palcoscenici del mondo non soltanto per la bellezza inimitabile della sua voce e per il perfetto controllo tecnico, ma anche per le sue interpretazioni così intriganti e caratterizzanti. Vivica Genaux è ormai riconosciuta come un’autentica Star della musica barocca e del bel canto. Ad Udine proporrà un florilegio di eccezionali brani vocali tratti dalle opere dei principali esponenti del teatro barocco, Antonio Vivaldi e Georg Friderich Händel, ed un brano composto da Riccardo Broschi per suo fratello Carlo, il celebre “Farinelli”, il più famoso cantante evirato della storia. Ulteriore motivo di interesse per questo appuntamento del 28 maggio sarà la rara esecuzione dell’unica sinfonia (è anche l’unico brano per orchestra pervenutoci) di Bartolomeo Cordans, il più importante esponente della vita musicale udinese negli anni del Tiepolo, il cui manoscritto, trascritto appositamente per questo programma, è gelosamente custodito e conservato negli Archivi del Palazzo Patriarcale di Udine. Assieme a Vivica Genaux ci sarà il Collegium Apollineum, diretto da Marco Feruglio che ne è stato anche il fondatore. E’ un’orchestra di strumenti originali specializzata nell’esecuzione del repertorio Settecentesco, che di recente si è imposta all’attenzione del pubblico dopo essere stata scelta dalla Direzione Artistica di Radio 3 per il concerto RAI in diretta Euroradio dal Palazzo del Quirinale a Roma in occasione delle celebrazioni dell’anniversario di Händel e per l’incisione di un doppio cd monografico per l’etichetta Classic Voice ancora dedicato al grande compositore tedesco.

Cinque concerti dunque in cui la grandiosità e lo stupore, l’estasi e il sublime, i capricci e le stravaganze, “il meraviglioso” del barocco, le feste nei palazzi del potere, lo straordinario virtuosismo dei cantanti, il timbro irreale degli evirati diventano elementi della tavolozza musicale che i compositori barocchi hanno usato per catturare e soggiogare gli ascoltatori del loro tempo e che anche oggi ugualmente colpiscono e stupiscono il pubblico dei nostri giorni.

Ecco il programma dei concerti:

Mercoledì, 26 maggio ore 20.45, Palazzo Patriarcale –  Sala del Trono, Piazza Patriarcato 1
Il Trionfo della Sapienza
Il clavicembalo tra 1700 e 1770
Georges Kiss al clavicembalo
Ingresso unico € 10,00

Giovedì 27 maggio ore 20.45, Palazzo Patriarcale – Sala del Trono, Piazza Patriarcato 1
Il diletto e le feste
L’ensemble strumentale nei palazzi del potere
Ensemble di Ubaldo Rosso, flauto traversiere, tiorba, liuto, violoncello
Ingresso unico € 10,00

Venerdì 28 maggio ore 20.45, ex Chiesa di S. Francesco, Largo Ospedale Vecchio
Il teatro barocco al tempo di Giambattista Tiepolo
Follia, furore, amor filiale e amor profano
Collegium Apollineum, direttore Marco Feruglio
Vivica Genaux mezzosoprano
Ingresso:
Settore A € 20,00
Settore B € 10,00
Possessori della FVG Card 50% di sconto

Sabato 29 maggio ore 20.45, Oratorio della Purità, Piazza Duomo
La musica sacra al tempo dei patriarchi Dolfin
Ensemble del Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

Domenica 30 maggio ore 20.45, Palazzo Patriarcale – Sala del Trono, Piazza Patriarcato 1
Capricci e stravaganze
Ensemble barocco del Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine
Ingresso unico € 10,00