Le domande dovranno pervenire entro il 13 luglio

Censimento 2011: il Comune
cerca rilevatori e coordinatori

Palazzo D’Aronco cerca 60 rilevatori e 20 coordinatori che dovranno aiutare
i cittadini alla compilazione dei questionari del censimento da ottobre a dicembre

In vista del censimento generale della popolazione 2011 il Comune di Udine cerca rilevatori e coordinatori. A partire dal prossimo ottobre, infatti, su tutto il territorio nazionale si svolgerà il 15° censimento generale della popolazione e delle abitazioni.Un’operazione che impegnerà tutto il Paese per acquisire una fotografia dettagliata dei comuni italiani sotto molteplici aspetti. Per far questo, ogni singola amministrazione arruolerà del personale da impiegare nei ruoli di coordinatore e rilevatore, con il compito di raccogliere i questionari, fornire assistenza ai cittadini e informarli sulle nuove modalità di compilazione online.

Anche il Comune di Udine quindi ha pubblicato sul proprio sito internet (www.comune.udine.it) il bando per la selezione del personale da impiegare da ottobre a dicembre 2011, con eventuale proroga per successivi altri due mesi.

Complessivamente palazzo D’Aronco cerca sessanta rilevatori e una ventina di coordinatori. Tra i compiti dei primi c’è la consegna e il ritiro dei questionari dei cittadini che non li hanno ricevuti direttamente dall’Istat, l’assistenza domiciliare per la compilazione online, la rilevazione delle abitazioni non occupate, nonché le persone abitualmente dimoranti. Tra i compiti dei coordinatori, invece, quello di fornire supporto ai rilevatori e assicurare il regolare adempimento delle operazioni.

Per partecipare alle selezioni i candidati dovranno essere maggiorenni e in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado (per i coordinatori anche un’esperienza maturata in rilevazioni o in uffici comunali e per i bandi completi si rimanda al sito internet del Comune). A tutti coloro che avranno presentato domanda, poi, verrà assegnato un punteggio sulla base dei titoli di studio e delle esperienze maturate, nonché sulla base di un colloquio che verrà effettuato.

Per entrambe le figure il rapporto di lavoro sarà una collaborazione coordinata e continuativa. Per quanto riguarda i compensi di ciascun rilevatore verrà corrisposta una retribuzione lorda calcolata in base alla tipologia di compilazione e commisurata al numero di questionari correttamente compilati, mentre il compenso corrisposto ai coordinatori sarà di circa 1.650 euro mensili lordi.

Le domande di partecipazione, compilate su apposito modulo, dovranno pervenire entro e non oltre il 13 luglio all’ufficio protocollo del Comune di Udine (via Lionello 1).

Per maggiori informazioni e per scaricare i moduli di partecipazione è possibile visitare il sito internet del Comune di Udine all’indirizzo www.comune.udine.it, oppure è possibile telefonare agli uffici Statistica ai numeri 0432 271 277/572 o, ancora, inviare una email all’indirizzo statistica@comune.udine.it.