Yeni bir olusum icine girdigimiz son gunlerde sektorde o kadar cok ipsiz sapsiz turemeye basladi ki artik porno izleme keyfi kalmadi millette. Tabii bir de bunun ustune yeni yasalar ve yeni sacmaliklar eklenince insan iyice zivanadan cikip artik bilgisayar yerine mobil porno tercih ediyor. Bir de tum bunlardan ciktigimizda insanlarin son donemlerde cok secici olarak kaliteli ve hd porno izlemeye basladiklarini goruyoruz. Tabi biz sizlere yine de izlemeniz icin porno izlemenizi oneriyoruz.

In occasione della manifestazione in programma il 7 e l’8 marzo

Calendidonna
sostiene il Nobel per la pace alle donne africane

In tutti i luoghi del festival i volontari di Time for Africa
saranno presenti con ibanchetti per la raccolta di firme

SHOUTING SILENT 2Calendidonna la manifestazione organizzata per il 7 e l’8 marzo dal Comune di Udine e realizzata da Cec, Css e Core, e dedicata quest’anno all’universo femminile del Sudafrica, diventa anche occasione per valorizzare e far conoscere il ruolo e il protagonismo delle donne africane nel loro insieme. Un modo per raccontare le loro storie, le esperienze di vita, di lavoro, di integrazione, di riscatto. Le donne in Sudafrica, come negli altri Paesi africani, sono le protagoniste trainanti sia nei settori della vita quotidiana, sia nell’attività politica e sociale. Donne imprenditrici, impegnate in politica, figure femminili che si assumono il ruolo di promotrici dei diritti, della salute, della pace. Difficile immaginare il futuro dell’Africa senza avere davanti agli occhi le tante donne comuni che quotidianamente portano il peso di questo pezzo di terra.

Calendidonna e Time for Africa dedicheranno quindi la giornata simbolica dell’8 marzo per testimoniare il protagonismo delle donne africane e il loro ruolo nella società e per veicolare un’immagine positiva del continente africano. Per questo i volontari della sezione organizzano una raccolta firme a sostegno della candidatura delle donne africane al Nobel per la pace. I banchetti saranno presenti a tutti gli appuntamenti e in tutti i luoghi della manifestazione (Visionario, Teatro San Giorgio, Sala Convegni dell’Università di Udine, oltre che al Palamostre).