Per la festa del papà, sabato 19 marzo, alle 15 alla Gamud

Caccia al tesoro tra le opere d’arte

All’interno delle iniziative di “Musei in città”, torna per tutti i bambini
e le loro famiglie il carrello dell’arte

Nuovo appuntamento alla Galleria d’Arte Moderna di Udine, che per la festa del papà propone una caccia al tesoro dedicata a bambini e famiglie lungo le sale della Galleria. Per il ciclo “Musei in città”, promosso dal Comune in collaborazione con la Cooperativa Sistema Museo, torna domani, sabato 19 marzo, alle 15 nella galleria di via Ampezzo 2, la caccia al tesoro dedicata ai più piccoli accompagnati dai loro genitori.I bambini, guidati da Mariapaola Celledoni, scopriranno il “Carrello dell’Arte”, all’interno del quale sono nascosti oggetti e altri elementi chiave utili a svelare i segreti celati in alcune delle opere esposte.

Il “Carrello dell’Arte” è un modo originale di vivere il museo, uno strumento che completa e arricchisce il percorso all’interno della galleria e utilizzato per stimolare l’interazione tra bambini e opere d’arte favorendo un’esperienza di apprendimento legata alla dimensione pratica e sensoriale. Vero e proprio carrello, munito di ruote e maniglia, è costituito da un mobiletto in legno con sportelli, ripiani, cassetti e le innovative tasche tattili e viene utilizzato come una scatola magica, dove l’effetto sorpresa è fondamentale superando la distanza fra spazio espositivo e laboratorio.

I possessori della Card museale potranno partecipare a tutte le attività proposte usufruendo dell’ingresso gratuito ai Musei.