Martedì 24 luglio alle 21 in corte Morpurgo

Ancora “Armonie in corte”
con il “Trio Fantastico”

Nuovo appuntamento musicale con il trio proveniente dalla Bosnia-Erzegovina
formato da Sonja Vojvodic, Lidija Paulin e Dejan Jankovic

Ancora un gruppo di giovanissimi animerà la corte di Palazzo Morpurgo martedì 24 luglio a partire alle 21 per la rassegna “Armonie in Corte”, stagione voluta dal Comune di Udine, organizzata dall’associazione “Variabile” in collaborazione con l’associazione “progetto Musica/Nei Suoni  dei Luoghi”, la Scuola Superiore di Musica Trio di Trieste/UWC Adriatic e il Conservatorio di Udine.Protagonista di questo nuovo appuntamento sarà il “Trio fantastico” proveniente dalla Bosnia- Erzegovina e formato da Sonja Vojvodic al violino, Lidija Paulin al violoncello e Dejan Jankovic al pianoforte.

Tutti nati tra il 1989 e 1990, i tre suonano insieme dal 2005, sotto la guida del professor Biljana Jasic Radovanovic, prima come allievi della scuola superiore di musica di Banja Luka e, oggi, come studenti presso l’Accademia delle Arti di Banja Luka. Già durante studi superiori, hanno vinto molti premi in numerosi concorsi in patria e all’estero tra cui il I premio al “Concorso Internazionale per giovani talenti” in Val Tidone-(2006), il I premio al “Concorso delle Scuole di Musica in Bosnia-Erzegovina” (2007), I premio al “Concorso Internazionale di Davorin Jenko” di Belgrado (2007) e vincitore assoluto del “Concorso Internazionale Davorin Jenko” di Belgrado (2010). Hanno anche partecipato a numerosi festival in patria e all’estero tra cui il Festival di Primavera di Musica da Camera – Belgrado (2006, 2007), A-fest, Novi Sad (2009), Nei suoni dei luoghi – Nord Italia (2010, 2011). Si sono esibiti in tutte le principali città della Bosnia-Erzegovina, in tutte le principali sale da concerto a Belgrado-Serbia (SANU, Grand Concert Hall di Kolarac, Student Cultural Center, Progress Gallery), Novi Sad, Serbia (sinagoga), Novo Mesto-Slovenia (centro culturale) …. Hanno registrato per la televisione nazionale della Repubblica di Srpska e per la televisione nazionale della Serbia.

Tutti e tre sono anche molto attivi come solisti, hanno vinto primi premi in numerosi concorsi internazionali e si esibiscono in tutte le repubbliche ex-Jugoslavia e Italia. Hanno anche suonato come solisti con la “Banja Luka Philharmonic Orchestra” e con l’”Orchestra Sinfonica Accademia delle Arti” di Banja Luka.

Il programma della serata udinese prevede l’Andante con moto in do minore di Grieg e il piano Trio op.1 n.1 di Franck. Il concerto, come gli altri della rassegna, prevede un ingresso di €. 5,00. I biglietti saranno a disposizione direttamente la sera del concerto a partire dalle 19.00. In caso di mal tempo il concerto  si svolgerà in sala Aiace. Per informazioni: PuntoInforma del Comune di Udine (tel 0432 414717 puntoinforma@comune.udine.it ) .