Tutti gli spettacoli all'auditorium Menossi con inzio alle 17 e a ingresso libero

Al via la 45^ edizione
della rassegna in teatro friulano

Il primo spettacolo, domenica 24 marzo, è “Cossa nasse sot i capussi?”
di Aldo Presot proposto dalla Compagnia Teatrale “CIBÌO” della Pro Loco di Chions.

Si rinnova anche a primavera 2013 l’appuntamento con la Rassegna del teatro friulano e delle lingue minoritarie, giunto alla 45^ edizione. L’iniziativa è curata dalle circoscrizioni cittadine ed è realizzata in collaborazione con il  Circolo culturale ricreativo S. Osvaldo, l’associazione Teatrale Friulana e la Società filologica friulana.Tre gli appuntamenti in programma. Si parte domenica 24 marzo alle 17 all’auditorium Menossi in via San Pietro 60 con lo spettacolo dal titolo “Cossa nasse sot i capussi?” di Aldo Presot, commedia ambientata in Friuli con la regia di Daniele Travain, messa in scena dalla Compagnia Teatrale “CIBÌO” della Pro Loco di Chions.

Il secondo appuntamento domenica 7 aprile con “MATeBEC” scritta e diretta da Paolo Sartori e messa in scena dalla Compagnia Teatrale “Il magazzino dei teatranti” di Zugliano.

Si chiude domenica 14 aprile con lo spettacolo “ROJALE” a cura della Compagnia dei GUITTI di Reana del Rojale per la regia di Sabine Cattarossi.

Tutte e tre gli appuntamenti si terranno all’auditorium “T. Menossi”, in via San Pietro 60, con inizio degli spettacoli alle ore 17.00. L’ingresso è libero