Con il patrocinio del Comune di Udine

Al via il concorso
“Ti racconto la mia terra”

Protagonisti i bambini e i ragazzi che sotto la guida dei loro insegnanti stanno inviando testi, foto,
video, disegni che rappresentano il meglio del Friuli Venezia Giulia, della Croazia e della Slovenia

Un’opportunità per turisti e visitatori che possono conoscere la nostra regione, ma anche la Croazia e la Slovenia  secondo  il punto di vista inconsueto ed originale delle persone che abitano i luoghi e  li vivono fino in fondo.

Il concorso promosso nell’ambito del progetto Ti racconto la mia terra sta dando risultati straordinari: protagonisti sono innanzitutto i bambini  e i ragazzi che sotto la guida dei loro insegnanti stanno inviando testi, foto, video, disegni che rappresentano il meglio del Friuli Venezia Giulia, della Croazia e della Slovenia.

Agli studenti è stato chiesto di effettuare la mappatura del territorio in cui vivono (monumenti, aspetti naturalistici, opere importanti, l’architettura, la civiltà contadina o montanara, musei, punti di interesse,  montagna,  fiumi, eventi, sagre, tradizioni..), attraverso disegni, slogan, immagini, video che rappresentino al meglio la realtà che li circonda.

Con gli elaborati raccolti –ad oggi sono più di 500 e stanno continuando ad arrivare – è stata realizzata una mappa interattiva online con tutti i luoghi segnalati dagli studenti, ad uso della comunità.

Ma stanno arrivando anche i materiali inviati da tanti cittadini che desiderano dare il proprio contributo al progetto: le immagini raccontano,  secondo un punto di vista del tutto personale,  gli aspetti inediti di un territorio – quelli meno conosciuti ma più incontaminati – gli spazi dove si può giocare, i luoghi di divertimento, di incontro,   i  parchi, le aree verdi,  … ma anche i sapori, i colori, le emozioni che uno scorcio poco visitato può suscitare.

Tutto questo materiale  viene  trasformato in una  vera  mappa interattiva,  divisa per sezioni tematiche, che consente di visitare i luoghi seguendo le indicazioni, i suggerimenti, i consigli delle persone che li abitano e li vivono quotidianamente.

L’obiettivo è interessante: ogni visitatore, selezionando i luoghi che gli piacciono maggiormente, può costruirsi autonomamente il suo itinerario,  selezionando i luoghi che desidera visitare e utilizzarlo come una vera e propria guida – strumento preziosissimo per il suo prossimo viaggio in questa nostra terra.

La mappa si trova sul sito www.vogliamote.eu ed è possibile votare le immagini preferite; i voti permetteranno di decretare il vincitore e di assegnare la videocamera digitale in palio.

E’ possibile inoltre inviare ancora materiali video o fotografici.

Una occasione stimolante per mettere in moto la propria creatività e al tempo stesso per contribuire a promuovere questo territorio, valorizzarlo anche nei suoi aspetti meno conosciuti, ma proprio per questo più interessanti e curiosi.

FONTE:  Together for the future