Venerdì 16 novembre alle 20.45 al Palamostre

A Udine la Abbey Town Jazz
Orchestra con Jamie Davis

Si rinnova, con un grande concerto gratuito, la collaborazione tra
la big band friulana e il noto cantante statunitense Jamie Davis

Si rinnova la collaborazione tra la big band friulana e il noto cantante statunitense Jamie Davis iniziata nel corso dell’estate 2011 e che ha avuto la sua prima realizzazione in un concerto svoltosi nel centro storico di Sesto al Reghena.Questa volta sarà il teatro Palamostre di Udine ad ospitare il concerto che vedrà come protagonista il cantante statunitense Jamie Davis accompagnato ancora una volta dall’Abbey Town Jazz Orchestra diretta dal M° Kyle Gregory.

Jamie Davis è uno degli artisti più apprezzati ed amati nel panorama jazzistico internazionale, vanta collaborazioni con le più importanti orchestre jazz, tra le quali la big band della BBC inglese e la Count Basie Orchestra con la quale si è esibito in diverse occasioni.

Una voce calda e avvolgente che interpreterà brani di Cole Porter, Steve Wonder, Frank Sinatra, Lionel Richie e molti altri artisti conosciuti in tutto il mondo.

L’Abbey Town Jazz Orchestra è un’orchestra jazz con sede a Sesto al Reghena (PN) diretta dal 2001 dal trombettista americano Kyle Gregory, formata da 22 musicisti provenienti principalmente dal Friuli Venezia Giulia e dal Veneto. Negli ultimi anni si è affermata nel panorama jazzistico nazionale diventando dal 2007 orchestra ufficiale del prestigioso festival Summer Jamboree che ha luogo ogni agosto a Senigallia (AN) e che vede la partecipazione di artisti italiani e stranieri conosciuti e apprezzati dagli amanti dello swing e del jazz in generale. Questo ruolo l’ha portata ad accompagnare cantanti del calibro di Renzo Arbore e a iniziare fruttuose collaborazioni con musicisti come il noto sassofonista e cantante inglese Ray Gelato, con il quale ha già presentato due concerti tenutisi a Sesto al Reghena in occasione della manifestazione Sexto Vintage e a Udine all’interno della manifestazione Friuli DOC.

Il connubio tra il cantante Jamie Davis e la big band friulana darà luogo a uno spettacolo coinvolgente, raffinato e di alto livello musicale che condurrà il pubblico in un viaggio nel tempo attraverso brani classici che hanno fatto la storia dello swing americano.

Il concerto potrà essere realizzato grazie al sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e con il patrocinio del Comune di Udine.

Ingresso libero

(Fonte: ufficio stampa Abbey Town Jazz Orchestra)