Un dvd realizzato dagli studenti dell’istituto d’arte di Udine

A scuola di salute con i ragazzi del Sello
e i bambini delle primarie

Honsell: “Con la speranza che diventino piccoli ambasciatori di una sana
alimentazione presso le rispettive famiglie”

Quando si parla di impegno delle giovani generazioni nella diffusione di messaggi di promozione della salute e di stili di vita salutari, non si può non ricordare un’esperienza appena conclusasi e che ha visto protagonisti i ragazzi della classe VA dell’Istituto d’Arte “G. Sello” di Udine e tutti gli attori del progetto “Il Contratto della Merenda”,

ovvero il Comune di Udine, l’Azienda per i Servizi Sanitari n. 4 “Medio Friuli”, i 4 Circoli Didattici cittadini, il Gruppo Despar Eurospar Interspar, l’Associazione Panificatori di ASCOM – Confcommercio e la Federazione Provinciale Coldiretti di Udine.

Da questa sinergia è nata l’idea di raccogliere in un DVD i momenti più belli e significativi della festa di apertura del progetto, che si è svolta a Udine lo scorso 8 ottobre e ha visto più di mille bambini delle scuole primarie cittadine sfilare lungo le vie del centro per far conoscere alla comunità il proprio impegno quotidiano nell’adozione e nella promozione di sani stili di vita, in particolare di una corretta alimentazione, nell’ottica degli obiettivi del Progetto O.M.S. “Città Sane”; la merenda sana, a base di pane e marmellata, uva e succo di mela, offerta in piazza Duomo dagli sponsor di progetto, hanno ribadito tale intento.

L’allegria e l’entusiasmo dimostrato dai bambini durante questa giornata di festa sono stati testimonianza concreta non solo del successo del “Contratto della Merenda”, ma anche del binomio salute – gioco, laddove quest’ultimo diventa strumento importante anche per promuovere le opportunità di socializzazione e coesione sociale e di crescita dell’individuo.

Tutto ciò traspare chiaramente dal video realizzato dai ragazzi della classe VA – indirizzo “Immagine Fotografica, Filmica e Televisiva” – dell’Istituto Statale d’Arte “Giovanni Sello” (Sabrina Bulfon, Alice Carlet, Camilla Fornasiero, Nicoletta Gasparotto, Giulia Marinelli, Arianna Miani, Antonia Montanari, Patrizia Nardini, Chiara Orciuolo, Michele Orichuia, Jessica Pascut, Michela Roitero, Francesca Schierano, Nicola Slipcenco, Marco Tonutto, Marina Violino) che, grazie al coordinamento del prof. Stefano Tubaro e con la collaborazione della prof.ssa Francesca Piccini, si sono occupati dell’ideazione della story-board, delle riprese video-fotografiche, dell’animazione video-grafica, delle interviste e del montaggio del video, riuscendo ad assemblare con maestria suoni, colori e impressioni e a cogliere il vero spirito della festa.

“Ringraziamo tutti i ragazzi e gli insegnanti per il prezioso lavoro svolto – ha commentato il sindaco di Udine, Furio Honsell – per la realizzazione del video che verrà utilizzato quale messaggio originale e divertente di promozione di uno stile di vita sano presso le scuole e la cittadinanza in generale. Con l’auspicio – ha concluso – che bambini e ragazzi diventino piccoli ambasciatori di una sana alimentazione presso le rispettive famiglie”.